Esercizi sorprendenti che ti aiutano a dimagrire, provati scientificamente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come fare per dimagrire e restare in forma senza però avere una massa muscolare eccessivamente sviluppata? Ecco gli esercizi che possono aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo.

Mantenere una giusta forma fisica richiede un allenamento costante, tanta disciplina e impegno. Spesso allenamenti intensivi in palestra portano a un vistoso aumento della massa muscolare, che molte persone non vogliono: infatti l’allenamento intensivo, se da una parte consente di bruciare massa grassa, dall’altro sviluppa molto il volume dei muscoli. Invece, un allenamento costante basato sulla resistenza permette di affinare la silhouette, bruciando comunque grassi, senza sembrare per questo dei culturisti.

Per mantenere il proprio corpo in forma e in salute, senza avere muscoli eccessivamente sviluppati, non serve quindi andare in palestra. Ci sono alcuni esercizi che possiamo facilmente integrare nella nostra routine quotidiana e che possiamo fare comodamente a casa nostra – o magari in un parco, ora che il bel tempo lo permette.

Salto della corda

Si tratta di un’attività legata alla giovinezza o all’estate, poco praticata dagli adulti. E invece saltare la corda è un esercizio fantastico per allenare fiato e resistenza, secondo i personal trainer: diversamente da altri tipi di esercizi definiti cardio (come ad esempio la corsa) coinvolge numerosi muscoli del corpo; permette di bruciare molte calorie (mezz’ora di salto con la corda bruciano circa 300 calorie); migliora le capacità di coordinazione e di controllo dei movimenti, nonché le funzionalità cardiache e la densità delle ossa; infine, può essere praticato dappertutto – basta avere una corda adatta, che si compra con poca spesa.

Uno studio condotto su due gruppi di studenti americani, di cui il primo si è allenato con il salto della corda e il secondo correndo, ha dimostrato come anche solo dieci minuti di salto con la corda diano gli stessi benefici per il cuore e per i muscoli di ben mezz’ora di corsa.

Kayak

In questa disciplina, ai benefici dell’allenamento si aggiungono quelli derivanti dallo svolgere questa attività all’aria aperta, a contatto con la natura e con l’aria pura. Con questo sport è possibile bruciare fino a 440 calorie all’ora; il kayak permette inoltre di sviluppare i muscoli delle braccia e dell’addome (il cosiddetto core), ma anche di rinforzare la schiena e le spalle e di migliorare così la propria postura. Anche il torso risulta allenato grazie alle torsioni che si compiono mentre si rema. Insomma, un allenamento completo!

Lunghe passeggiate

Ci sono numerosissimi studi e articoli scientifici che dimostrano gli infiniti benefici di camminare durante lunghe passeggiate sul nostro corpo – soprattutto quelle fatte nella natura. L’ideale sarebbe fare una bella passeggiata (dai 30 ai 60 minuti) al mattino presto, con lo stomaco vuoto, prima di qualsiasi altra attività: questo ci permette di accelerare il nostro battito cardiaco, tonificare le gambe e bruciare calorie, e ha anche un effetto positivo sul nostro metabolismo. Un recente studio ha dimostrato come una passeggiata di 30 minuti svolta cinque giorni alla settimana diminuisca la percentuale di grasso nel corpo e migliori la mobilità fisica; un altro studio, invece, ha scoperto che questo stesso allenamento previene la perdita di forza e di tono muscolare nelle persone più anziane.

Leggi tutti i nostri articoli sul camminare

Nuoto

Il nuoto è una delle migliori forme di esercizio fisico, perché sviluppa i muscoli e allena la resistenza (nuotando, dobbiamo ‘lottare’ contro l’ostacolo dell’acqua). A livello non agonistico, inoltre, può essere in modo moderato affinché abbia un basso impatto sull’aumento della massa muscolare. Il nuovo permette di bruciare circa 420 calorie all’ora, ben più di una passeggiata.

Per scoprire quali sono le attività che permettono un maggiore dispendio di calorie, è possibile consultare queste tabelle realizzate dall’Università di Harvard, che includono non solo i più diversi tipi di sport, ma anche attività del tempo libero svolte fuori casa, come il giardinaggio. 

Leggi tutti i nostri articoli sul nuoto

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook