La palestra all’aperto che trasforma l’esercizio fisico in energia elettrica (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una palestra all’aperto, per fare attività fisica, mantenersi sani e… generare energia! The Great Outdoor Gym Company è una società con sede nel Regno Unito che ha creato e installato tutta una serie di palestre a cielo aperto che generano elettricità.

Tutto è nato dall’idea di Matt, insegnante di educazione fisica e giocatore di basket professionista, che voleva aiutare le comunità a mantenersi più attive, offrendo strutture di alta qualità alla portata di tutti. “Sento che abbiamo una reale opportunità di trasformare i parchi locali e i campi da gioco in spazi di salute e benessere per l’intera comunità e affrontare i problemi di salute con la prevenzione, piuttosto che con le cure”.

Fin dall’inizio, il Team TGO, pioniere delle palestre all’aria aperta, ha adottato anche un disciplinare di produzione di palestre all’aperto, per dare ai clienti protezione e garantire che le attrezzature siano sicure, inclusive e ben collaudate. E oggi ne hanno installate tantissime, anche nelle scuole. Come al Sir George Monoux College, con cui ha da poco vinto l’Ashden School Award, premio inglese per l’energia di scuole e college.

TGO-gym-at-the-Olympic-park story3

Budapest launch1

Budapest launch2

Ma come funziona la palestra? Semplice: l’energia meccanica delle attrezzature viene convertita e trasformata in energia pulita a costo zero. Il tutto è visibile anche sugli attrezzi, che mostrano su un display l’energia generata dagli utenti. L’energia prodotta viene utilizzata per illuminare la zona di notte o per caricare i cellulari, ma potrebbe anche alimentare le abitazioni nelle vicinanze, o essere immessa in rete.

Non ci credete? Guardate questo video:

Roberta Ragni

Leggi anche:

A Bristol la prima palestra autosufficiente, alimentata dal “sudore” degli sportivi

Jane Fonda-Kit house: la casa per produrre energia facendo fitness

Energy Carousel: la giostra che produce energia dal movimento dei bambini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook