Questa maglietta da calcio è fatta con i fondi del caffè e la squadra che la indossa è la più green del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una divisa da calcio realizzata con i fondi del caffè. A indossarla il club inglese Forest Green Rovers che milita nella Lega Due che è stato riconosciuto dalla FIfa come la squadra più green del mondo

Il club di calcio inglese Forest Green Rovers ha lanciato una nuova maglia realizzata con un tessuto composto da scarti di caffè. Questa nuova divisa è solo l’ultima delle tantissime azioni green intraprese dal team che milita nella Lega Due inglese e che, onorando il nome, si è sempre contraddistinto per l’attenzione all’ambiente:

  • Nel 2012 ricevette un riconoscimento internazionale per  aver il primo campo da calcio “Bio”, coltivato interamente senza pestidi.
  • Nel 2017 è stata riconosciuta dalla stessa Fifa come “la squadra di calcio più verde del mondo”
  • e nel 2018 il primo team di calcio a diventare carbon neutral, come certificato dalle Nazioni Unite.

Le magliette sono realizzate da una combinazione di fondi di caffè e bottiglie in PET riciclate, il perfetto connubio che porta l’economia circolare nel gioco più popolare del mondo. I giocatori del Forest Green Rovers da tempo impegnati nella riduzione della plastica, avevano già optato lo scorso anno per le loro divise per magliette in bambù, ma il proprietario Dale Vince ha raccontato a Reuters che l’utilizzo di fondi di caffè rende il capo ancora più ecologico e leggero:

Nei test di laboratorio, queste magliette sono più leggere e traspirano meglio, inoltre sono più più sostenibili, perché i fondi del caffè sono un prodotto di scarto. Quindi l’intera maglietta è completamente creata con materiali riciclati. Dobbiamo rendere l’abbigliamento più sostenibile.

La squadra ha introdotto per la prima volta il suo kit in parte di bambù quasi due anni fa, serve cibo vegano ai suoi giocatori e sta progettando uno stadio interamente in legno. 

Vince ha dichiarato:

Dobbiamo migliorare l’etica della produzione dell’abbigliamento e la sostenibilità dei materiali. Penso anche che dobbiamo usare di meno, quindi abbiamo l’abitudine di introdurre solo una nuova maglia ogni anno. Si tratta di consumare meno.

I Forest Green Rovers hanno dato il via al trend green nel calcio. Nelle ultime stagioni, altri club tra cui Manchester United, Liverpool, Juventus e Real Madrid hanno iniziato a utilizzare magliette realizzate con bottiglie di plastica riciclate o con plastica trovata negli oceani. Riuscirà la sostenibilità ad entrare a pieno titolo nel mondo del pallone? 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Deceuninck

Nuova era delle finestre: con la ThermoFibra diventano 100% riciclabili

eBay

Come scegliere il gazebo perfetto

LCI

Come il giornale e la carta che butti diventano un nuovo materiale

eBay

Come guadagnare online con i LEGO e le carte da gioco

NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook