@Lego/instagram.com

Il set Lego in edizione speciale che ogni fan della sitcom Friends vorrà avere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In occasione della reunion degli ‘amici’ più famosi del piccolo schermo, Lego celebra la sitcom Friends con una special edition che riproduce fedelmente i set e i personaggi della serie più famosa della TV.

Per chi ha amato la serie alla fine degli anni ’90 o per i più giovani che l’hanno riscoperta in tempi più recenti grazie alle piattaforme streaming, Friends sta per tornare con un attesissimo episodio che ne celebra i primi 25 anni e che uscirà il prossimo 27 maggio. Anche il brand di mattoncini più famosi al mondo, Lego, celebra questo compleanno speciale con un gioco in scatola dedicato alla serie. Ross, Monica, Phebe, Chandler, Joey e Rachel si trasformano in pupazzetti di plastica per la gioia di tutti i nostalgici della serie. 

(Leggi: Friends era la tua passione? Ecco come puoi prenotare una notte a New York nell’appartamento di Monica e Rachel)

Lego Friends Apartments ricrea in ogni minimo dettaglio le ambientazioni originali della serie, con gli appartamenti che hanno fatto da sfondo alle vicende grottesche dei sei amici di New York: 2.048 mattoncini in plastica per dare corpo all’appartamento di Monica e Rachel e a quello di Chandler e Joey. Ma non è solo questo: non mancano infatti riferimenti a particolari episodi che i fan più affezionati riconosceranno senza dubbio – come il tacchino del Thanksgiving che Monica mette in testa quando Chandler le si dichiara, o la canoa che Joey e Chandler usano come complemento d’arredo, o anche la casa delle bambole di Phebe che prende fuoco.

Si tratta del secondo tributo che Lego dedica alla fortunata sit-com – già nel 2019 era stato lanciato Lego Central Perk, gioco in scatola che riproduceva lo storico locale della serie.

10 anni di avventure (dal 1994 al 2004) che hanno cambiato la storia della televisione, ma anche della cultura popolare. Generazioni di giovani sono cresciute insieme agli Ross, Monica e gli altri, ridendo delle loro bizzarre disavventure e commuovendosi per gli amori che li hanno visti protagonisti. Un bel modo per tornare ragazzi, indietro a quella fanciullezza e spensieratezza della gioventù che farebbe bene – soprattutto in un periodo difficile come questo. 

Fonte: Twitter / Lego

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Ho 25 anni e sono laureata in Lingue Straniere. Sono da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile. Tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook