Hula Hoop: i benefici che non ti aspetti usando il cerchio 5 minuti al giorno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’hula hoop ci permette di allenarci divertendoci: scopri i benefici e i migliori esercizi per restare in forma in 5 minuti

Dimagrire e tonificare il corpo divertendosi? È possibile grazie all’hula hoop, il cerchio delle meraviglie che ci fa tornare bambini e rimetterci in forma. Ecco svelati tutti i benefici e i migliori esercizi da fare cinque minuti al giorno per superare la prova costume senza annoiarsi.

Tutti i benefici dell’hula hoop

L’hula hoop, il cerchio colorato compagno di giochi della nostra infanzia, è un ottimo alleato per ritrovare la forma fisica divertendosi.

Questo “cerchio delle meraviglie”, infatti migliora la flessibilità del corpo, aumenta la resistenza e persino la perdita di peso. Perché, soprattutto, è divertente e stimolante e permette di rendere il tuo workout più intenso, sostituendo, ad esempio, le molto più noiose sessioni di cardio.

Sia che tu voglia perdere qualche chilo o rassodare il corpo , l’hula hooping potrebbe davvero fare al caso tuo. Se eseguito con regolarità infatti, può tonificare addominali, braccia, gambe e glutei mentre allevia lo stress.

Anche se al momento esistono ancora poche ricerche sui benefici dell’hula hoop, questa attività può aiutarti davvero a snellire e migliorare il tuo equilibrio, grazie alla sua natura dinamica e ai movimenti ritmici. Dal punto di vista della salute, è benefico al parid della salsa e di altri tipi di esercizi aerobici, come ossevato anche dalla Mayo Clinic

Oltre a farci bruciare energia, i movimenti che si eseguono per far roteare l’hula hoop consentono di snellire il punto vita, tonificare e scolpire gli addominali e migliorare l’elasticità dei tessuti, pelle compresa.

I benefici dell’hula hoop non finiscono qui, perché il cerchio può essere fatto roteare anche su fianchi e gambe, oltre che intorno alla vita. In questo modo è possibile modellare e tonificare anche fianchi, glutei, cosce e gambe e migliorare la mobilità del bacino. Inoltre, stimolando la circolazione sanguigna e linfatica, gli esercizi con l’hula hoop aiutano a combattere ritenzione idrica, cellulite e il senso di pesantezza agli arti inferiori.

Anche la parte superiore del corpo può essere allenata e trarre benefici dall’uso costante dell’hula hoop, migliorando la tonicità di braccia, spalle e collo.

Infine, l’allenamento con l’hula hoop aumenta la coordinazione nei movimenti, migliora la postura e l’equilibrio, ossigena l’organismo e apporta benefici al cuore.

Insomma i benefici dell’hula hooping vanno oltre la perdita di peso. Secondo un piccolo studio pubblicato nel  2019, questa forma di esercizio sarebbe più efficace della camminata per ridurre i livelli di colesterolo cattivi nella massa grassa addominale e LDL. 

Inoltre secondo lo studio, coinvolgendo la maggior parte dei muscoli del tronco e della parte inferiore del corpo, in particolare gli addominali inferiori,  rispetto alla camminata, può fornire risultati migliori in meno tempo. I soggetti in sovrappeso che hanno usato un hula hoop per soli 13 minuti al giorno per sei settimane avrebbero sperimentato maggiori riduzioni del grasso addominale e della circonferenza della vita rispetto a quelli che camminavano.

Quante calorie si bruciano con l’hula hoop?

hula hooping

@dolgachov/123rf.com

Innanzitutto l’allenamento con l’hula hoop è molto utile per dimagrire poiché esercitarsi con il cerchio fa bruciare al nostro corpo fino a 500 Kcal all’ora. 

In media allenarsi con il cerchio brucia da 3 a 7 calorie al minuto, a seconda della sessione, del peso e della compozione corporea, dell’intensità di allenamento e del tipo di telaio dell’hula hoop usato.

In generale possiamo dire che le donne, in media, possono aspettarsi di bruciare circa 165 calorie in 30 minuti di hula hoop, mentre gli uomini circa 200 calorie in meno di mezz’ora.

In pratica, più sei pesante, maggiore diventa il dispendio energetico: per fare un esempio, una persona di circa che pesa circa 85 Kg brucerà 244 calorie durante una sessione di ballo di 30 minuti di intensità moderata, che è simile a quella dell’hula hop; un individuo che pesa 75 chilogrammi, invece, brucerà circa 205 calorie, come riporta l’Harvard Medical School .

Aumentando l’intensità dell’allenamento si bruceranno chiaramente più calorie. Da qui l’importanza di variare gli esercizi e poi eventualmente anche il peso dell’hula hop.

Quale hula hoop scegliere?

L’hula hoop è in circolazione da migliaia di anni. Oggi, anche le catene di palestre di tutto il mondo hanno incorporato questo attrezzo e questa attività in lezioni di yoga, pilates e fitness. I frequentatori di palestra, in genere, usano cerchi più grandi, con un peso  tra 1 e 4 chili, il che aiuta ad aumentare il consumo di calorie.

Ma qual è il modello migliore di hola hoop da utilizzare in casa per un allenamento quotidiano e regolare?

Indicativamente, l’ideale sarebbe, soprattutto per un principiante,  un modello più grande che misuri dai 90 ai 110 centimetri  di diametro. Per quanto riguarda, invece il peso, bisogna tenere presente che, mentre è vero che i cerchi più pesanti sono più facili da usare, un modello più leggero costringerà i muscoli a lavorare di più per evitare che il telaio cada.

Gli esercizi da fare con l’hula hoop

Grazie all’hula hoop è possibile eseguire esercizi di riscaldamento e di stretching e allenamenti per modellare, rinforzare e tonificare tutto il corpo.

Se non avete mai usato l’hula hoop, potete imparare a usare il cerchio grazie a numerosi tutorial e iniziare a esercitarvi facendolo roteare in vita:

Per quanto riguarda l’allenamento delle gambe con l’hula hoop, invece, il cerchio può essere utilizzato come supporto per effettuare esercizi tonificanti, oppure può essere fatto ruotare come si vede in questo video:

Potrete poi esercitarvi con workout completi da seguire cinque minuti al giorno ogni giorno:

Un altro esempio di allenamento quotidiano da eseguire con l’hula hop e che coinvolge tutto il corpo:

Perché l’attività fisica è importante per dimagrire

Si stima che per perdere un chilo di peso si debbano consumare – o non introdurre nell’organismo – 7000 calorie.
La dieta da sola non è sufficiente a garantire un dimagrimento rapido che si mantenga nel tempo. Questo perché non è possibile diminuire l’apporto calorico quotidiano oltre una certa soglia, per non incorrere in carenze nutrizionali.

Diete eccessivamente restrittive mettono a rischio la nostra salute e anche la perdita di peso, poiché seguire regimi alimentari che prevedono troppe rinunce fa fallire velocemente i buoni propositi. L’allenamento è dunque un modo per velocizzare il dimagrimento e mantenere la linea nel tempo senza dover seguire diete troppo rigide.

Inoltre quando si dimagrisce c’è il rischio che i tessuti perdano elasticità e ci facciano apparire poco toniche. Una costante e regolare attività fisica mantiene invece la pelle elastica e ne migliora l’aspetto anche in seguito a dimagrimenti importanti.

Gli esercizi con l’hula hoop sono un’attività perfetta per dimagrire e tonificare il corpo in modo divertente. Ma attenzione! L’hula hoop non è in alcun modo una scorciatoia per perdere peso o migliorare la salute, ma, se combinato con una dieta equilibrata e incorporato nella routine quotidiana o in programmi di workout, permette davvero di trarre benefici inaspettati. 

Fonti: MayoClinic /Harvard Medical School 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

eBay

Dall’iPhone al Samsung, i migliori smartphone da acquistare ricondizionati

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook