Ciccio Kayak, l’attivista siciliano che da 20 anni pulisce il mare da plastica e rifiuti pagaiando

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Francesco Tocco, noto come “Ciccio Kayak”, è un attivista siciliano che, unendo l’amore per il meraviglioso mare della costa palermitana alla passione per il kayak, si dedica alla raccolta dei rifiuti e della plastica a titolo volontario e senza scopo di lucro.

Sono 20 anni che Ciccio naviga bonificando la costa palermitana ogni giorno per 15 o 20 km munito della videocamera. Il suo obiettivo è anche quello di sensibilizzare l’opinione pubblica, mostrando i bellissimi paesaggi marini e lo scempio che li deturpa.

Negli anni Ciccio Kayak, organizzando escursioni che abbinano i tour turistici alla bonifica del mare, è riuscito a coinvolgere anche tante altre persone: associazioni e cittadini organizzano il recupero di rifiuti ingombranti da portare nei centri di raccolta.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook