@Facebook/Italbasket

Non solo Europei! Il basket italiano fa sognare. L’Italia torna ai giochi olimpici dopo 17 anni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’Italia dello sport non guarda solo agli Europei di calcio e alla semifinale con la Spagna. Ieri sono stati gli atleti della pallacanestro a rendersi protagonisti di un’impresa storica, a Belgrado. Battendo la Serbia, la Nazionale Italiana ha conquistato i Giochi Olimpici di Tokyo dopo 17 anni!

I 12 Azzurri guidati da Meo Sacchetti hanno sbaragliato i serbi ieri alla “Nikolic Arena” (102-95) conquistando così il pass per il torneo a Cinque Cerchi che si disputerà a Tokyo dal 25 luglio al 7 agosto. Una vittoria che vale le Olimpiadi dopo una prolungata assenza durata  ben tre edizioni (2008, 2012, 2016). L’ultima volta era stata ad Atene nel 2004 quando la Nazionale ha conquistato l’Argento.

Una partita straordinaria, che rimarrà nella storia perché vincere in casa della Serbia è sempre un’impresa, indipendentemente dalle assenze delle due squadre. Una vittoria fantastica, merito di Meo Sacchetti e del suo staff. Ringrazio tutto il mondo del basket che ci è sempre stato vicino. La pallacanestro italiana meritava una gioia così grande,

ha detto il presidente Petrucci.

Per l’Italia si tratta della 12esima partecipazione ai Giochi Olimpici: 1936 (7° posto), 1948 (17° posto), 1960 (4° posto), 1964 (5° posto), 1968 (8° posto), 1972 (4° posto), 1976 (5° posto), 1980 (Argento), 1984 (5° posto), 2000 (5° posto), 2004 (Argento).

Adesso tutti gli occhi sono puntati su Tokyo dove l’Italia dovrà vedersela, durante la fase a gironi, con Australia, Nigeria e Germania.

Una vittoria che vale doppio visto che è arrivata contro la bestia nera dell’Italia, la Serbia, contro la quale non vincevamo dal 2008 fatte salve due eccezioni (Giochi del Mediterraneo 2009 con squadre sperimentali e amichevole nel 2014). Una striscia di sconfitte interrotta proprio in  Serbia e nella serata della partita numero 1.500 nella storia della nostra Nazionale maschile Senior dal 1926.

Siamo contentissimi perché abbiamo fatto un’impresa dopo 17 anni. Abbiamo fatto una gran partita di squadra, tutti quanti. Avevamo una gran voglia di vincere, ha detto l’ala della Nazionale, Achille Polonara.

Questa mattina gli atleti torneranno in Italia. Solo qualche giorno di pausa, poi torneranno al lavoro per prepararsi alle Olimpiadi.

Bravi!

Fonti di riferimento: FIP, Facebook/Italbasket

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook