©Federvolley/Twitter

Volley: le azzurrine portano l’Italia sul tetto del mondo, ma qui si continua a parlare della spesa di Mancini e della pastasciutta di Bonucci

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A 10 anni di distanza dal successo di Lima, l’Italia under 20 femminile di pallavolo è campione del mondo. Brave, ragazze!

C’è chi fa la fila per la spesa e catalizza l’attenzione e chi mangia un piatto di pastasciutta e fa battutine da prima pagina. Sul calcio il popolo italico ama spendere parole a iosa, mentre su altri sport lascia correre più del dovuto, capace com’è di tentare di ecclissare anche meritati successi. 

Eppure, mentre il nostro Paese e i giornali (tranne qualche rarissima eccezione) sono concentrati ancora sul post Europei, l’Italvolley e le ragazze del commissario tecnico Massimo Bellano hanno battuto a Rotterdam per 3 set a zero (25-18, 25-20, 25-23)  la Serbia. Al terzo posto si è classificata la Russia che nella finale per il Bronzo ha battuto 3-2 (16-25, 23-25, 25-22, 25-22, 22-20) l’Olanda.

Non solo calcio, quindi, l’Italia è d’oro anche nel volley. Tutto al femminile.

Le “azzurrine” tornano a conquistare il titolo più ambito a livello juniores a 10 anni di distanza dal successo di Lima. Bellano raccoglie anche questo successo dopo l’oro all’Europeo Juniores del 2018, l’argento al Mondiale juniores del 2019 e l’oro al Mondiale del 2021.

Nel primo set l’Italia è salita 8 a 4 nei primi minuti per poi arrivare a un parziale di 14 a 8. Dopo il ritorno della Serbia la prima partita si è chiusa 25 a 18. La seconda frazione era arrivata al 10-12 per la Serbia, poi pareggiata dalle nostre (14-14), passate in vantaggio grazie ai muri 16 a 14. Chiuso 25 a 20. Anche nel terzo parziale la nazionale si è trovata sotto 14 a 17 ma ha pareggiato i conti fino ad arrivare al 21 a 21.

Due anni fa, nel 2019, la formazione tricolore ottenne l’Argento in Messico. E speriamo che sia di buon auspicio per le Olimpiadi “maledette”, per le azzurre il palmares piange amaro, ancora a secco di medaglie. 

Congratulazioni ragazze! Avanti così!

Seguici su TelegramInstagram  |Facebook |TikTok |Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook