Allyson Felix, la mamma che ha battuto il record di Usain Bolt di medaglie d’oro vinte ai Mondiali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Madre, atleta, campionessa olimpica, donna meravigliosa: Allyson Felix vince la prima medaglia d’oro – e il 12° titolo mondiale in assoluto ai Campionati mondiali di atletica leggera superando il record di Usain Bolt – meno di un anno dopo essere diventata madre.

Lo scorso novembre, Felix aveva partorito con un taglio cesareo d’emergenza la piccola Camryn, che trascorse il primo mese di vita in terapia intensiva. Fu un caso che sollevò un polverone, dato che proprio la sua gravidanza le portò a perdere un contratto già settennale, facendo luce sulla questione della salvaguardia della donna in maternità e in allattamento e del suo salario.

Ora, a 33 anni, Allyson, l’atleta femminile più decorata di atletica leggera alle Olimpiadi con nove medaglie tra quattro partite, vince nel quartetto statunitense la staffetta mista 4x400m di primo campionato mondiale, in un tempo record del mondo di 3 minuti e 09.34 secondi.

È così speciale: avere mia figlia qui a guardare significa il mondo per meha dichiarato. È stato un anno folle”.

Con la sua dodicesima medaglia d’oro ha battuto il record di Bolt della leggenda giamaicana di 11 ai campionati del mondo.

Nel complesso, Felix ora ha 26 incredibili medaglie, un raggio abbagliante che include anche sei ori olimpici.

Era questo il mio intero mondo. Stare in terapia intensiva tutto il giorno e la notte a guardare la mia bambina combattere… Riesco ancora a sentire i segnali acustici e gli allarmi delle macchine. L’incertezza. La paura. Ci sono stati molti giorni in cui non ero sicura che sarebbe stato possibile. Ho lavorato più duramente di quanto sapessi di poter fare. C’erano lacrime, frustrazione e dubbi. A volte sembrava che tutto fosse contro di me”, continua.

Accanto a lei, anche Shelly-Ann Fraser-Pryce (e la sua parrucca multicolor) – anche lei madre da pochissimo – ha vinto l’ottavo oro mondiale con il miglior crono di stagione (10”71).

E allora forza donne! Siamo entusiasti di vedervi tornare in cima, siete fonte d’ispirazione per tutte le altre!

Leggi anche:

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook