@Andrea De Martin/123rf

Pancia piatta e addominali scolpiti: miti da sfatare sugli esercizi più efficaci per avere “la tartaruga”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fare troppi crunch e sit-up non vi farà venire la tartaruga. I miti da sfatare sugli addominali e sui prodotti per la pancia piatta

Avere degli addominali scolpiti e la cosiddetta tartaruga è un po’ il sogno di molte persone, sia donne sia uomini.  Per tale ragione, dietro questo comune desiderio si è sviluppato un enorme business, fatto di macchine specifiche, lozioni, integratori e prodotti neutraceutici con cui riuscire a ottenere l’ambito “six pack”

Ovviamente, queste non rappresentano soluzioni efficaci per dimagrire, e non vi faranno ottenere l’addominale scolpito; anzi, in alcuni casi finiscono per avere anche effetti collaterali indesiderato o alcun effetto proprio, nonostante il loro costo spesso troppo elevato. 

Alcuni di questi prodotti e terapie possono causare anche squilibri ormonali, oppure una momentanea perdita di liquidi che ci fa credere di aver perso centimetri intorno alla vita.

Crunch migliore esercizio per dimagrire la pancia?

addominali crunch

@5132824/Pixabay

Anche l’industria del fitness e delle palestre è entrata in grande stile all’interno di questo business.  Cosa propongono? Secondo gli istruttori di palestra occorre eseguire alcuni esercizi come sit-up, crunch, sollevamento delle gambe per ottenere un addome tonico, forte e scolpito. 

Ma crunch e sollevamento delle gambe non sono così efficaci per eliminare il grasso addominale come si pensava in passato. Diversi studi hanno dimostrato che altri esercizi come plank o vacum addominale o esercizi isometrici sono molto più specifici per eliminare il grasso viscerale.

Il risultato? Sempre più uomini e donne, di tutte le età, faticano ore e ore con questi esercizi il cui effetto è limitato e che se eseguiti in maniera scorretta potrebbero anche comportare problemi alla schiena.   (Leggi anche: Il plank è più efficace dei crunch per allenare gli addominali e avere la pancia piatta, gli scienziati confermano)

Piegamenti laterali con i manubri 

Un altro mito da sfatare per quanto riguarda gli esercizi per gli addominali sono i piegamenti laterali con i manubri. Si tratta di un esercizio che non farà sparire la pancia,  ma al massimo rafforzare i piccoli muscoli obliqui sui lati, senza alcun impatto sul grasso intorno alla vita. Al contrario,invece, potrebbero danneggiare la schiena.

Come ridurre, quindi, il grasso addominale?

Per ridurre il grasso addominale non è necessario ammazzarsi con crunch, sit up e piegamenti laterali, perché questi esercizi non vanno a eliminare il grasso intorno alla pancia.

Se eseguiamo questi esercizi per circa un mese, potremmo sentire una leggera riduzione della vita perché i muscoli si stringono e si tonificano, dando un effetto tensore, ma oltre a questo non succede nient’altro. 

Gli addominali tonici e piatti sono dovuti all’assenza di grasso e l’unico modo per ridurre il grasso addominale è aumentare i muscoli e la massa magra, in modo da ridurre il grasso in tutto il corpo e, ovviamente, anche intorno alla vita. Sia con workout, ma soprattutto anche con una corretta alimentazione (Leggi anche: Tre tipi di plank che equivalgono a 100 addominali, da fare un minuto al giorno per una pancia di ferro)

È una convinzione errata che i crunch, e altri esercizi simili, siano utili sia per rimuovere il grasso addominale e per rafforzare il core.

Anzi, al contrario tutti questi esercizi possono far del male, poiché fare troppi crunch non fa bene; il grasso corporeo non si riduce facendo i crunch e i sit-up, ma si riduce con una dieta appropriata associata a una costante attività fisica. 

Fare crunch, sollevamento delle gambe e altri esercizi di questo tipo avrà un impatto graduale sulla parte bassa della schiena, portando a problemi e lesioni che, spesso, si manifestano anche dopo i cinquant’anni.

Quindi, cosa facciamo per ridurre il grasso e migliorare la forza del core? La risposta è molto semplice. Tutti gli esercizi fisici eseguiti correttamente manterranno il tuo core sano e forte. Anche esercizi moderati per le gambe allenano i muscoli addominali. Un programma di camminata regolare e disciplinato manterrà il tuo core forte e tonico. 

Non è necessario eseguire esercizi complicati, che possono andare a danneggiare la schiena e causare anche problemi di digestione. (Leggi anche: La sfida plank di 30 giorni, per tonificare il corpo e rafforzare i muscoli. Parte 2, con altri 10 esercizi)

addominali esercizi

@Keifit/Pixabay

La migliore routine contro il grasso addominale e per aumentare la forza del core

Il modo migliore per sviluppare e mantenere potenti i muscoli del core è, paradossalmente, praticare esercizi isotonici e le asana yoga. All’inizio puoi anche concentrarti solo sugli asana in piedi, questi ti aiuteranno a rimuovere il grasso dalla pancia e a rendere il tuo core molto più forte. 

LEGGI anche: Vacuum addominale, l’esercizio più efficace dei crunch per avere la pancia piatta senza fatica, respirando 

Non ci sono effetti collaterali, ma ti consigliamo di associare a tutto ciò anche un regime alimentare bilanciato e completo, e condurre uno stile di vita quanto più possibile sano.

Su come ottenere la pancia piatta ti potrebbe interessare: 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook