green gym

Coltivare l'orto è tanto salutare quanto andare in palestra. A dimostrarlo è la diffusione di una nuova disciplina per tenersi in forma, che potrete incontrare denominata come "Green Gym" o "Orto Gym" e che, partita dalla Gran Bretagna, sta ormai compiendo il giro del mondo. Seminare, vangare, zappare, rastrellare e strappare le erbacce rappresenteranno dunque molto presto le nuove tendenze del fitness?

Che l'attività fisica all'aria aperta fosse salutare non è mai stato messo in dubbio, a patto di attuare le dovute precauzioni al fine di evitare cadute o incidenti. Essa può essere svolta senza problemi anche in un luogo comodo, sicuro e a portata di mano quale può essere il proprio orto o giardino di casa, ma può trovare spazio anche come attività da svolgere in gruppo, naturalmente in ambiente bucolico.

L'accoppiata sport-giardinaggio non è in realtà tanto nuova quanto potrebbe apparire. Quella che viene denominata ora come "green gym" è stata ideata da parte del medico britannico William Bird una quindicina di anni fa, con l'intenzione di unire benefici per la salute e per il fisico ad un rinnovato contatto con l'ambiente e con madre natura, accompagnato inoltre da attività definibili come appartenenti al volontariato ecologico.

I medici britannici tengono a sottolineare i benefici che ognuno di noi può trarre da una simile attività fisica, da svolgere anche coltivando semplicemente un piccolo orto. Essa prevede di allenare contemporaneamente gambe e braccia, di favorire l'attività dell'apparato cardiocircolatorio, di migliorare la respirazione e di contribuire a tonificare i tessuti muscolari. Il movimento potrà inoltre garantire all'organismo di bruciare un maggior numero di calorie, oltre che agire positivamente sull'umore, con un effetto calmante e anti-depressivo.

Dalla Gran Bretagna, in cui la disciplina ha ormai un seguito composto da migliaia di appassionati di giardinaggio e di movimento, la ginnastica verde si è diffusa dapprima in Australia, raggiungendo nei mesi scorsi anche l'Italia. Vi avevamo segnalato in proposito l'appuntamento con l'Orto Gym svoltosi nella primavera di quest'anno in Calabria, dove l'attività fisica è stata affiancata alla coltivazione dell'orto ed all'avvicinamento ad un'alimentazione più salutare, basata sui prodotti della terra.

Marta Albè

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram