SkateEcoQuando si pensa ad un mezzo amico dell'ambiente, l'associazione mentale più ovvia è sicuramente quella con la bicicletta. Pratica, maneggevole e, soprattutto, non inquinante, la bici è da sempre icona del trasporto green. Negli ultimi tempi però si sta diffondendo, o meglio riproponendo, una nuova tendenza per la mobilità urbana a zero emissioni: quella dei pattini in linea. Una piacevole riscoperta, tanto più se la loro produzione è fatta totalmente con materiali eco-friendly come nel caso del modello Eco Skates lanciato dalla famosa azienda di settore K2.

Il debutto di massa dei pattini in linea, come molti ricorderanno, avvenne sul finire degli anni '90, quando in Italia, sulla scia della moda statunitense, tantissime persone si cimentarono nel testarli, facendoli diventare una vera e propria icona di quel periodo, per poi finire ben presto riposti nelle scatole dentro l'armadio. Dopo un periodo di stasi, sembrerebbero ad oggi prepotentemente tornati in auge e anche nelle grandi città, come Roma e Milano è facile incrociarli sui marciapiedi o nei parchi.

Gli Eco Skate K2 pur conservando il design e le linee di tendenza dei pattini più all'avanguardia, sono realizzati utlitilizzando materiali completamente verdi: le protezioni, fatte di bambu sostenibile e biodegradabile, sono addirittura più resistenti di molti tipi di acciaio dei modelli standard. La linea e le allacciature sono costituite da PET al 100% riciclato e l'imballaggio è biodegradabile in piena sintonia con il rispetto delle norme ambientali.

All'interno della gamma di questo pattino sono state pensate due versioni: un modello per ragazza chiamato K2 Maia Eco e uno maschile, il K2 Etu Eco. Disponibili entrambi ad un prezzo perfettamente in media con i canoni del mercato, che si aggira intorno ai 150 dollari.  Per acquistarli, direttamente sul sito è possibile trovare i punti vendita dislocati su tutto il territorio italiano ma anche rispettivi accessori - gomitiera e ginocchiera - anch'essi rigorosamente green.

eco_photo

In un anno K2 ha completamente eliminato il PVC dall'intera linea Eco Skate Family continuando a portare avanti la ricerca di materiali sempre più sostenibili. Non a caso lo slogan con la quale presenta questa linea è "Save our Planet, One Skate At A Time" (Salviamo il pianeta un pattino alla volta). Insomma, ideali per il tempo libero e originali mezzi di trasporto in città, questi pattini sono, soprattutto, permettetemi il gioco di parole, perfettamente in "linea" con il rispetto dell'ambiente.

Alessandro Ribaldi



sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram