plogging

Fa bene al corpo, alla mente e all’ambiente. È il plogging, una nuova tendenza che sta facendo letteralmente impazzire gli svedesi, in pratica mentre si corre si raccolgono i rifiuti che si incontrano lungo la strada.


Ecologia e fitness, due parole che ci piacciono tanto. Non ci stancheremo mai di dirlo, l’attività fisica è una componente fondamentale e non va per niente sottovalutata. Correre ad esempio fa bene al cervello perché sviluppa una sostanza che contribuisce a ripararlo e che in futuro potrebbe addirittura aiutare contro la sclerosi multipla.

Ci sono poi tanti benefici a livello cardiovascolare e per il mantenimento di un giusto peso forma. Adesso in Svezia si sono inventati quel qualcosa in più, è il plogging, una parola che unisce lo sport all’amore per l’ambiente.

Oltre a correre quindi si raccolgono cartacce, bottiglie di plastica e ancora lattine che spesso vengono tristemente abbandonate per strada. Così facendo il corpo è spinto a fare anche altri movimenti, come ad esempio i piegamenti sulle gambe.

Sappiamo che bastano 30 minuti al giorno per tonificare il fisico e uno studio danese assicura anche la perdita di peso. Insomma la corsa nel parco o in collina può essere un vero toccasana e se unita all’ecologia è ancora più cool.

Sullo stesso argomento, potrebbero interessarvi: 


Infatti, la tendenza impazza già su Instagram con l’hastag #plogging. Cosa serve? Scarpe da running, abbigliamento comodo e naturalmente un sacchetto!

Dominella Trunfio

Foto cover

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram