pilates esercizi benefici

Il Pilates è un sistema di allenamento che migliora la fluidità dei movimenti, il tono muscolare, la forza e la flessibilità di tutto il corpo. Grazie agli esercizi di Pilates possiamo ottenere diversi benefici, attivando tutti i muscoli e le articolazioni.

Il metodo Pilates ha i vantaggio di poter essere adattato facilmente alle capacità e ai limiti fisici di ognuno. Soprattutto in caso di problemi muscolari o di mal di schiena è importante praticare Pilates sotto la guida di un istruttore esperto che saprà indicare i migliori esercizi da eseguire.

Benefici del Pilates

Gli esercizi di Pilates hanno effetto soprattutto sui muscoli del tronco e sulla flessibilità della colonna vertebrale ma rafforzano anche i muscoli delle braccia, delle gambe e dei glutei. La zona che va dal petto al bacino nel Pilates è chiamata Power House e viene considerata la parte principale del nostro corpo da cui deriva tutta la forza che abbiamo.

Grazie al Pilates possiamo imparare a muoverci in modo armonioso e possiamo anche rimodellare il nostro corpo, soprattutto tonificando i muscoli. La pratica del Pilates è utile sia per fini estetici che per obiettivi riabilitativi. Infatti il metodo Pilates nasce innanzitutto come una pratica per la riabilitazione dei corretti movimenti del corpo.

Il Pilates lavora soprattutto sui muscoli che ci permettono di mantenere una postura corretta. Ci aiuta a ritrovare il giusto allineamento della colonna vertebrale e può modificare in meglio il nostro modo di camminare o di rimanere seduti.

Il metodo Pilates è benefico per migliorare il tono muscolare e la circolazione. Incentiva la salute cardiovascolare, può aiutare a perdere peso e ad alleviare il mal di schiena e i dolori cervicali. L’utilizzo di attrezzi nel Pilates aiuta nella riabilitazione e può avvantaggiare chi soffre di problemi muscolari o di mal di schiena.

Esercizi di Pilates per iniziare

Ecco alcuni dei principali esercizi di Pilates da sperimentare utilizzando un tappetino antiscivolo come appoggio.

1) Primo esercizio di Pilates

Sdraiatevi proni con le gambe unite e la fronte appoggiata sul tappetino. Piegate le braccia e posatele lungo i fianchi con i palmi delle mani all’altezza delle spalle. Inspirate e sollevate la fronte e il petto mantenendo le mani appoggiate sul tappetino. Espirate e solevate le braccia distendendole davanti a voi. Inspirate e riportate le braccia piegate lungo i fianchi, con i palmi delle mani e la fronte appoggiati sul tappetino. Eseguite 10 ripetizioni. Questo esercizio allena i muscoli della schiena e l’interno cosce.

pilates 1

2) Secondo esercizio di Pilates

Sdraiatevi supini sul tappetino, piegate le ginocchia portandole verso il petto. Inspirate e sollevate le gambe una alla volta formando un angolo di circa 45 gradi con il pavimento. Espirate e sollevate leggermente la testa. Inspirate e distendete le braccia in avanti, con i palmi delle mani rivolti verso il basso. Abbassate la testa, le braccia e le gambe per ritornare nella posizione iniziale e ripetete l’esercizio per 10 volte. Questo esercizio allena addominali, obliqui e muscoli flessori delle anche.

pilates 2

3) Terzo esercizio di Pilates

Sdraiatevi supini e piegate le ginocchia mantenendo le piante dei piedi sul tappetino. Rimanendo con le ginocchia piegate sollevate le gambe e portatele parallele al pavimento formando un angolo retto tra cosce e gambe. Inspirando sollevate la gamba sinistra e poi espirando abbassatela toccando il tappetino con la punta del piede, sempre mantenendo le ginocchia piegate a 90 gradi. Ripetete per 10 volte con la gamba sinistra e per 10 volte con la destra. Potete anche alternare le gambe. Questo esercizio allena gli addominali e i muscoli flessori delle anche.

pilates 3

4) Quarto esercizio di Pilates

Sedetevi con le gambe distese sul tappetino e le punte dei piedi allungate. Inspirate e sollevate le braccia all’altezza delle spalle, con i palmi delle mani rivolti in avanti. Mantenete le spalle rilassate. Espirate e ruotate con il busto verso destra. Inspirate e tornate al centro. Abbassate le braccia. Risollevate le braccia e ruotate con il busto verso sinistra. Ripetete 10 volte per lato. I principianti possono eseguire l’esercizio seduti a gambe incrociate. Questo esercizio allena il trapezio, i muscoli della schiena e delle braccia.

pilates 4

5) Quinto esercizio

Disponetevi in quadrupedia sul tappetino, con i palmi delle mani in linea con le spalle. Portate una gamba all’indietro puntando il piede sul tappetino e fate altrettanto con l’altra gamba. Potete mantenere i piedi uniti oppure divaricarli leggermente per avere una posizione più stabile. Inspirate e espirando sollevate la gamba sinistra cercando di portarla parallela al pavimento. Riportate il piede sul tappetino e ripetete l’esercizio con la gamba destra. Eseguite 5 volte per lato alternando le gambe. Questo esercizio allena addominali, pettorali, tricipiti, glutei e muscolo ileo-psoas.

 pilates 5

Fonte foto: Best Health Mag

Guardate questo video utile per avvicinarsi alla pratica del Pilates e conoscere i suoi benefici.

Ecco un altro video sul Pilates da seguire per tonificare i muscoli e migliorare la flessibilità.

Avete mi provate a praticare Pilates? Da quali esercizi avete tratto beneficio?

Marta Albè

Leggi anche:

PILATES: BENEFICI, VANTAGGI E CONTROINDICAZIONI

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram