L'irisina, l'ormone dello sport, esiste o è un mito? Fino a oggi nessuno era completamente sicuro della risposta e il tema è stato lungamente discusso nella comunità medica. Ora, però, un recente studio pubblicato su Cell Metabolism sostiene che l'irisina è reale.


Gli studiosi, guidati da Bruce Spiegelman del Cancer Institute di Dana-Farber e della Harvard Medical School hanno trovato irisina nel sangue umano, presente in livelli di nanogrammi. I campioni analizzati provenivano sia da individui sedentari che da persone che avevano effettuato nelle precedenti 12 settimane un allenamento aerobico.

Hanno così scoperto che i livelli dell'ormone legato ai benefici dell'esercizio fisico erano a 3,6 nanogrammi per millilitro nelle persone sedentari e 4,3 nanogrammi per millilitro nelle persone attive. I risultati mostrano che l'irisina esiste davvero ed è alterata durante l'attività fisica.

"I dati sono convincenti e chiaramente dimostrano l'esistenza di irisin" spiega Francesco Celi del Medical Center della Virginia Commonwealth University. "È importante sottolineare che gli autori forniscono un protocollo preciso e riproducibile per misurare l'irisina".

La scoperta dell'irisina, avvenuta per l prima volta nel 2012, rappresenta un potenziale aiuto per favorire la perdita di peso e il mantenimento della salute. Ha inoltre contribuito a spiegare perché l'esercizio fisico sia così positivo per il corpo (e non solo).

Tuttavia, gli scienziati ancora non sanno esattamente come funziona l'ormone dopo l'esercizio, né le sue effettive conseguenze sulla nostra salute. Ulteriori ricerche saranno necessarie su questo fronte.

Roberta Ragni

Leggi anche:

QUAL È LA GIUSTA DOSE DI ESERCIZIO FISICO PER RIMANERE IN SALUTE?

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram