Jogging

Esercizio fisico sì, ma senza strapazzarvi! Al pari della sedentarietà, l'eccesso di sport potrebbe nuocere alla vostra salute e non fare per niente bene al vostro bel corpicino. Meglio una sana corsetta lenta lenta al massimo per tre volte in una settimana.

A dirlo sono gli studiosi danesi del Frederiksberg Hospital di Copenhagen che, udite udite, hanno decretato, in seguito a una serie di esperimenti, che a giovarci sono solo piccole quantità di un esercizio fisico moderato.

Una intuizione cui non ci vuole poi molto ad arrivare... In ogni caso, per giungere a queste conclusioni, pubblicate sul Journal of American College of Cardiology, i ricercatori hanno preso in esame ben 5.048 persone sane che hanno preso parte al Copenhagen City Heart Study.

Tra queste sono state individuate 1.098 persone abituate a fare regolarmente dello jogging e 413 sedentarie.

LEGGI anche: Camminare: 10 motivi per farlo almeno 30 minuti al giorno

Prendendo in considerazione le ore di jogging, la frequenza cardiaca e la percezione individuale del ritmo di esercizio fisico, i ricercatori hanno scoperto che, in 12 anni, chi corre in maniera molto intensa ha le stesse probabilità di morire di chi fa vita sedentaria. Chi, invece, pratica un jogging moderato, ha rischi di mortalità più bassi e una frequenza cardiaca migliore. In buona sostanza, secondo la ricerca, chi esegue per decenni un livello di attività fisica intensa potrebbe in particolare riscontrare problemi al sistema cardiovascolare.

"Se il vostro obiettivo è quello di diminuire il rischio di morte e di migliorare l'aspettativa di vita - ha detto Peter Schnohr, autore dello studio - fare jogging un paio di volte alla settimana ad un ritmo moderato è una buona strategia. Fare di più non è solo inutile, ma può essere dannoso".

Fare jogging moderatamente, quindi? Certo, è sicuramente la strada giusta almeno per tre motivi. Correre con regolarità, magari non più di tre volte a settimana e per non più di 2,4 ore complessive è decisamente un elisir di lunga vita, dal momento che, pare, regala qualche annetto di vita in più. Inoltre, correre moderatamente vi sbarazzerà la mente dai pensieri negativi e migliorerà il nostro benessere psicologico. In più, manterrà giovane il vostro cervello.

Cosa si intende per corsa leggera e a ritmo moderato? L'ideale è sentirsi solo un po' affannati evitando di eccedere nella velocità: così si può migliorare l'assorbimento di ossigeno, aumentare la sensibilità all'insulina, abbassare i trigliceridi, la pressione, la fluidità del sangue, migliorare la funzione cardiaca, la densità ossea e le difese immunitarie, ridurre le infiammazioni e prevenire l'obesità.

Germana Carillo

LEGGI anche:

8 buone abitudini che non vanno esagerate

Esercizio fisico: la migliore medicina per il cuore

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram