Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

SEAT Arona TGI a metano

La nuova SEAT Arona TGI è un SUV sì, ma va a metano, dunque consuma ed inquina molto poco rispetto ai motori tradizionali. Compatta, ma comoda e capiente, ha un’autonomia con alimentazione a metano di ben 400 km e prezzi di listino che partono da 18.800 euro.

Un’auto capiente e confortevole ha bisogno di un motore adeguatamente potente, ma più potenza, si sa, significa emissioni e consumi più alti. La soluzione sono i motori elettrici, oppure i propulsori a metano come i TGI di SEAT, affidabili come i motori tradizionali, ma con la capacità di abbattere le emissioni CO2 del 25% rispetto ad un motore di pari cilindrata alimentato a benzina e di non emettere alcun particolato. Inoltre, il che non guasta, il metano fa anche risparmiare carburante fino al 43% rispetto a un motore Diesel e fino al 50% rispetto a un benzina.

Il perché è presto detto. Il gas naturale costa meno di tutti i carburanti tradizionali oggi impiegati, ma non solo: ha un potere calorifico (l’energia che crea dalla combustione) superiore di una volta e mezzo alla benzina e di due volte superiore anche al GPL. Per questo con l’impiego del metano come carburante non c’è bisogno di motori di grossa cilindrata per avere ottime prestazioni e consumi bassi, come sulla nuova SEAT Arona TGI, il primo SUV a metano del mercato italiano.

aronatgi9

Spinta da un moderno ed efficiente tre cilindri da 1 litro con una potenza di ben 90 CV, la nuova SEAT Arona TGI a metano può viaggiare a metano per ben 400 chilometri grazie ai tre serbatoi per una capacità complessiva di 13,8 kg. La benzina verde viene utilizzata per l’avviamento solo quando la temperatura esterna è inferiore a -10° C, oppure come riserva in caso si esaurisca la scorta di gas naturale. Il passaggio all’alimentazione a benzina avviene in modo del tutto automatico, così si hanno a disposizione ulteriori 160 km di autonomia.

Inoltre, essendo omologata come veicolo monofuel a metano, può circolare in molte città durante i blocchi del traffico e fruire di importanti agevolazioni fiscali sulla tassa di proprietà, come la riduzione del bollo auto fino al 75% o incentivi che arrivano fino all’esenzione totale in alcune Regioni.

Per il resto, la nuova SEAT Arona TGI a metano ha tutte le caratteristiche vincenti del piccolo SUV di casa SEAT: può ospitare comodamente fino a 5 passeggeri ed ha un bagagliaio che misura 282 litri. Inoltre con l’altezza da terra di 19 cm anche le strade di campagna possono essere affrontare senza problemi.

Viene proposta in tutti e quattro gli allestimenti della gamma Arona: Reference, Style, XCellence ed FR.

Di serie tutte le versioni offrono il sistema audio con 4 altoparlanti, la connettività Bluetooth, il Touch screen capacitivo da 6,5” o 8” a colori, il volante multifunzione, l’ingresso AUX/USB, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, climatizzatore manuale, chiusura centralizzata con telecomando, airbag anteriori frontali e laterali a tendina, sistema di controllo della pressione pneumatici, sistema Front assist con Sistema di frenata di emergenza automatico e sistema di riconoscimento pedoni, Hill Hold Control, limitatore velocità, disattivazione airbag passeggero per montare un seggiolino per bambini all’anteriore e sistema ISOFIX + Top Tether nei sedili posteriori.

I prezzi di listino variano da 18.800 a 23.000 euro chiavi in mano.

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook