@serezniy/123rf

Zaino sospeso: dona materiale scolastico ai bambini che ne hanno bisogno, l’iniziativa in tutta Italia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai siamo agli sgoccioli: le scuole stanno per ripartire in tutta Italia. Ci sono però famiglie che non hanno a disposizione abbastanza risorse per acquistare il materiale scolastico necessario ai propri figli. Ecco allora che, in diverse zone del nostro paese, è nata l’idea dello “zaino sospeso”.

In questi anni abbiamo visto molte iniziative di solidarietà che prevedevano di lasciare qualcosa in “sospeso” ovvero pagato per chi ne aveva  bisogno. Si poteva trattare di un semplice caffè così come di un gelato, un pasto caldo, un giocattolo fino ad arrivare ad una vera e propria spesa o altro.

Adesso l’iniziativa si è diffusa per aiutare bambini e ragazzi che stanno per iniziare la scuola e a cui magari manca l’astuccio o altro materiale scolastico.

La Croce Rossa Italiana ha lanciato l’iniziativa a Colico in provincia di Lecco. Qui i volontari stanno raccogliendo quaderni, penne, matite, gomme, pennarelli e altro, per i bambini del territorio che ne hanno più bisogno.

Sempre la Croce Rossa Italiana ha lanciato l’iniziativa anche a Capranica e in altri comuni della provincia di Viterbo.

Un’iniziativa simile è stata organizzata anche a Giovinazzo (Bari) dove la Caritas Diocesana ha incaricato direttamente le cartolerie di raccogliere le donazioni di materiale scolastico e in questo caso sono compresi anche i libri di testo.

L’iniziativa dello zaino sospeso torna anche quest’anno a Trevignano (in provincia di Treviso), sarà una novità invece per il comune di Vinovo (Torino) dove fino al 12 settembre si può donare materiale scolastico nuovo che arriverà poi agli alunni dell’Istituto comprensivo del Comune che ne hanno bisogno.

Ma queste sono solo alcune delle iniziative in programma in Italia e ci auguriamo che anche altri seguano questa scia di solidarietà in favore degli studenti che stanno per iniziare un nuovo anno ancora tra le difficoltà.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Croce Rossa Italiana Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook