“A scuola mi bullizzano perché mi chiamo Corona”. Bimbo scrive a Tom Hanks e la risposta è magistrale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un bimbo di 8 anni, che vive nella Gold Coast in Queensland, è stato preso di mira dai bulli a scuola per il suo nome. Il piccolo si chiama Corona, un nome di cui è sempre andato fiero, ma negli ultimi tempi è diventato solo motivo di scherno. Il bambino, però, non si è perso d’animo e ha deciso di scrivere una lettera a Tom Hanks, che recentemente è guarito dal Covid-19 insieme alla moglie Rita Wilson. La risposta dell’attore americano non è tardata ad arrivare ed è una vera iniezione di incoraggiamento.

“Ho saputo che tu e tua moglie siete stati contagiati dal coronavirus. State bene? A me piace il mio nome, ma a scuola mi chiamano coronavirus e questo mi rende molto triste e arrabbiato!” :

la lettera, pubblicata dal bambino australiano il 6 aprile, è una sorta di sfogo e di richiesta di conforto. E, come riportato dal canale australiano 7NEWS Gold Coast, questa settimana è arrivata l’emozionante lettera scritta dall’attore con una macchina da scrivere:

“Caro amico, la tua lettera ha reso me e mia moglie molto felici. Grazie per essere un buon amico; gli amici cercano di tirarsi sul il morale a vicenda quando sono tristi. Ti ho visto in tv, anche se ero già tornato negli Stati Uniti. Nonostante mi sia ormai ripreso, ricevere la tua lettera mi ha fatto sentire meglio. Sei l’unica persona che io conosca ad avere il nome Corona – come l’anello intorno al sole, una corona”.

Tom Hanks ha voluto fare anche un regalo bellissimo e azzeccato al bambino, spedendogli la macchina da scrivere che aveva comprato in Australia: una Smith…Corona!

“Penso che questa macchina da scrivere sia adatta a te. Chiedi a un adulto come funziona. E usala per rispondermi”

ha concluso l’attore, aggiungendo a  penna:

“In me hai trovato un amico! Grazie ancora”.

Tom Hanks ha dimostrato ancora una volta di essere, oltre ad un attore straordinario, una persona sensibile e dal cuore grande. Non a caso, infatti, è uno degli artisti di Hollywood più amati più apprezzati per la sua umiltà e generosità.

Fonte: 7NEWS Gold Coast /Twitter 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook