Sicurezza bambini in auto: da Volvo il primo seggiolino gonfiabile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un seggiolino gonfiabile per auto: contro la scomodità e il peso dei sistemi esistenti per tenere al sicuro e belli fermi i nostri pupi in macchina, Volvo ha inventato il seggiolino intelligente per bambini, che si toglie da ogni impiccio e si chiude in uno zaino praticamente in un nanosecondo.

Per la contentezza di mamma e papà, questo seggiolino, che per ora è solo un prototipo, ha la caratteristica di gonfiarsi e sgonfiarsi a seconda dell’utilizzo.

Ottimo per un viaggio, quando si noleggia un’auto o quando si va più spesso in taxi, il nuovo sediolino della casa automobilistica svedese pesa meno 5 chili, si gonfia alla stregua di un airbag in soli 40 secondi e si sgonfia automaticamente tramite una pompa integrata e silenziosa.
Uno spasso, insomma.

La ciliegina sulla torta? Si ripiega su stesso e si conserva in uno zaino di 45 x 50 x 20 centimetri. Inoltre, il super seggiolino si monta in senso opposto a quello di marcia ed è dotato di una connessione Bluetooth per genitori davvero al passo coi tempi. La connessione Bluetooth permetterà infatti a mamma e a papà di usufruire di diverse funzioni extra, tra cui un comando per poter gonfiare il seggiolino a distanza tramite un’app scaricata sullo smartphone. Non solo, ma, secondo alcune voci, una delle funzioni tramite Bluetooth potrebbe essere anche quella di “allarme“, per evitare di dimenticare il bambino in macchina (ma per ora Volvo non ha fatto sapere molto).

seggiolino 1

Il materiale con cui è realizzato il prototipo è un tessuto aeronautico militare, chiamato “drop stitch,” che in genere viene usato nella costruzione degli aerei gonfiabili. La scelta del tessuto permette di gonfiare il seggiolino ad alta pressione, in modo da renderlo più robusto e protettivo per i piccoli in caso di urti.

seggiolino 2

Il nuovo prototipo è stata svelato per celebrare “50 anni di dedizione della Volvo alla sicurezza dei bambini”. Era infatti il 1964 quando fu sviluppato dalla casa svedese il primo prototipo di seggiolino per bambini, lanciando tre anni il primo seggiolino auto e creando in seguito anche il primo seggiolino per bambini rivolto all’indietro con raccordi ISOFIX.

Perfetto, allora! Tutti pronti per andare in giro coi pargoli in tutta sicurezza e comodità? Non proprio… dalla casa automobilistica ancora non hanno fatto sapere da quando il seggiolino gonfiabile si troverà in commercio.

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook