Seggioloni e sedie evolutive per bambini a confronto. Quali i migliori?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I seggioloni per la pappa dei bambini sono strumenti indispensabili per le famiglie ma sono  anche resistenti e sicuri? Per valutare questo, un mensile svizzero ne ha messi ha confronto 10 differenti.

Parliamo di uno degli ultimi test comparativi effettuati da Bon A Savoir che vede protagonisti alcuni modelli di seggioloni (molti dei quali venduti anche in Italia).

Si tratta dei seguenti:

  • Antilop – Ikea
  • Nature – Bami
  • Blâmes – Ikea
  • Pocket Meal Light – Chicco
  • Fillikid –Aron
  • Alpha+ – Hauck
  • Multiply 6 en 1 – Joie
  • Nele Kombi – Pinolino
  • X-TRA II – Schardt
  • Tripp Trapp – Stokke

Tutti i modelli sono stati valutati dall’Istituto di ricerca IPI di Stoccarda che li ha esaminati secondo i seguenti criteri:

  • Sicurezza: il seggiolone è stabile? Si ribalta facilmente? Si muove senza pericolo?
  • Praticità: il seggiolone si monta facilmente? Il bambino può essere posizionato e rimosso facilmente? Può sedersi al tavolo degli adulti?
  • Solidità: ogni fibbia della cintura di sicurezza è stata aperta e chiusa 300 volte. Gli esperti hanno quindi condotto prove di carico per testare la resistenza dei materiali. Hanno anche fatto oscillare i seggioloni su tutti e quattro i lati. Alcuni di questi test erano soggetti a condizioni più rigorose rispetto agli standard di utilizzo (è stato aggiunto ad esempio un peso di 15 kg).
  • Comfort: il seggiolone è comodo?
  • Manutenzione: è facile da pulire?

E’ stato valutato infine anche il prezzo in rapporto alla qualità e ai vantaggi che offre il seggiolone.

I risultati

I risultati del test hanno mostrato che i seggioloni sono generalmente sicuri a patto che il bambino sia posizionato correttamente e legato. Tuttavia mostrano anche che circa la metà dei modelli non sono abbastanza robusti.

Il migliore rapporto qualità prezzo, a detta del test, va all’Antilop di Ikea anche se al primo posto, considerando tutti i parametri, si trova il seggiolone Chicco Pocket Meal Light, particolarmente apprezzato in quanto stabile e resistente alle cadute.

Antilop – Ikea

Pocket Meal Light – Chicco

Al terzo posto, invece, troviamo il Tripp Trapp di Stokke. Buono per stabilità ma un po’ scomodo per posizionare e rimuovere il bambino oltre che molto costoso.

Tripp Trapp – Stokke

L’altro seggiolone Ikea, il Blåmes, non ha soddisfatto in quanto a resistenza, così come quello di Hauck e di Bami. Ma ciò probabilmente è avvenuto perché il laboratorio ha valuto testare i seggioloni con parametri ancora più stringenti rispetto a quelli generalmente accettati.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook