Quando inizia la scuola? Ecco il calendario scolastico per ciascuna regione

Quando inizia la scuola? È tempo di tornare in classe, una notizia che di certo non farà saltare di gioia i tantissimi studenti italiani, che tra pochi giorni riprenderanno la routine quotidiana di compiti in classe e ore di studio.

Come ogni anno, il suono della campanella sarà differente da regione in regione. Il Miur su questo detta linee ben precise stabilendo date, giorni festivi e quelli in totale da dover affrontare (speriamo con il giusto spirito). Vediamoli insieme.

I giorni di lezione devono essere almeno 200, ma possono variare da nord a sud, la scuola finirà tra il 7 ed il 10 giugno 2017 in tutta Italia.

LEGGI anche: OK AGLI SMARPHONE TRA I BANCHI DI SCUOLA, COL PERMESSO DEL MIUR

si torna a scuola

Inizio anno scolastico 2016/17: date ponti e festività nazionali e religiose

Un po’ di respiro si avrà nei giorni festivi:
1 novembre (Tutti i Santi)
8 dicembre (festa dell’Immacolata Concezione)
25 e 26 dicembre (Natale e S. Stefano)
1 gennaio (Capodanno)
6 gennaio (Epifania)
16 e 17 aprile 2017 (Pasqua e Lunedì dell’Angelo)
25 aprile (festa della Liberazione)
1 maggio (festa del Lavoro)
2 giugno (festa della Repubblica)

Ma sia per le vacanze natalizie che per quelle di Carnevale e quelle pasquali, ogni regione darà le proprie indicazioni. Ci saranno poi ponti primaverili e le festività stabilite nella propria città, ad esempio quelle patronali.

Quando comincia la scuola?

I primi studenti a rientrare in classe saranno quelli della provincia di Bolzano il 5 settembre. Il 12 settembre saranno tra i banchi gli alunni e i docenti della provincia di Trento, Abruzzo, Friuli, Lombardia, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto. Mercoledì 14 settembre, toccherà a Basilicata, Calabria, Liguria, sardegna e Sicilia; infine giovedì 15 settembre chiuderanno il cerchio Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Puglie e Toscana.

Dominella Trunfio

Giornalista professionista, laureata con lode in Scienze Politiche e con un master in Comunicazione Pubblica e Politica. Vincitrice di due premi giornalistici per la realizzazione di due documentari. A settembre 2017 pubblica "Appunti di antimafia. Breve storia delle azioni della ‘ndrangheta e di quelli che l’hanno contrastata".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Coop

Non solo spremuta! 5 succhi ricchi di vitamine da realizzare con le arance di Sicilia

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook