@Sonja Filitz/Shutterstock

Piste delle biglie, un gioco antico che tutti i bimbi dovrebbero avere. Benefici e quali sceglierle

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La pista delle biglie è un gioco STEM (scienza, tecnologia, ingegneria, matematica) con molti vantaggi e benefici che diverte tutta la famiglia senza limiti di età.

La pista delle biglie è uno dei giochi per bambini che, maggiormente, riesce a coniugare tempo libero di qualità sommato all’acquisizione di nuove capacità, un vero strumento utile per l’apprendimento dei più piccoli e non solo. Ormai l’abbiamo ripetuto infinite volte: il miglior modo per imparare è divertirsi e, se contemporaneamente si ottengono anche altri vantaggi e benefici, la cosa diventa ancora più interessante. Ma quali sono i vantaggi di questo antico gioco adatto a tutte le età e quale scegliere in base alle competenze maturate?

Benefici delle piste delle biglie

  1. Rinforza l’autostima Progettare o costruire qualcosa con le proprie mani, fa acquisire fiducia in sé stesso e nelle proprie capacità. Dopo aver costruito una pista e averla testata con le biglie, la bambina o il bambino avrà un senso di realizzazione necessario a rafforzare l’autostima. Questo senso di fiducia sarà utile quando crescerà: le persone che credono nelle proprie capacità tendono ad avere più successo nella loro vita.
  2. Migliora la capacità di problem solving È vero, i bambini sono gli esperti nell’arte di risolvere i problemi. Per loro è naturale andare alla ricerca e esplorazione di nuove cose. Davanti alle prime difficoltà, non si lasciano abbattere mai, tentativi ed errori saranno i loro migliori alleati per trovare la pista perfetta. Giocando con le piste per le biglie possiamo aiutare a sviluppare e mantenere viva la capacità innata del problem solving.
  3. Via libera all’immaginazione e alla creatività Incentiva le persone ad essere più creative e ad usare la loro immaginazione per costruire la propria pista. Sebbene ogni scatola venga fornita con istruzioni da seguire con la finalità di creare una replica esatta, queste non devono essere necessariamente seguite; anzi, ignorarle aiuta a sviluppare la mentalità creativa.
  4. Insegna la perseveranza e la pazienza Costruire una pista per le biglie non è facile e strada facendo potresti riscontrare diverse difficoltà. Continuare a provare e non arrendersi aiuta ad accrescere la pazienza e la perseveranza, due abilità fondamentali che si riveleranno di grande aiuto durante tutta la vita.
  5. Promuove il lavoro di squadra e la cooperazione Uno dei principali vantaggi delle piste per biglie è che promuove il lavoro di squadra. Diversi punti di vista per affrontare un compito insieme: costruire la pista e raggiungere l’obiettivo cooperando tutti e tutte.
  6. Migliora le capacità cognitive Usare la mente in modo logico per trovare il pezzo giusto da incastro e far funzionare la pista senza che la biglia si fermi aiuterà a migliorare ed esercitare le capacità cognitive in modo divertente. Un beneficio utile soprattutto durante gli anni scolastici.
  7. Migliora la coordinazione oculo – manuale Oltre a contribuire allo sviluppo delle capacità mentali, aiuta anche con la coordinazione occhio-mano che permette ai bambini di raggiungere l’indipendenza su alcune azioni come: sfogliare i libri, allacciarsi le scarpe, disegnare, colorare, scrivere. I pezzi assemblati uno per uno richiedono mani attente e sicure per garantire che la pista non si frantumi in nessun punto. Questo tipo di giocattolo contribuisce ad acquisire questa abilità motoria più velocemente.
  8. Migliora la concentrazione Lo diceva già Maria Montessori: “la prima premessa per lo sviluppo del bambino è la concentrazione. Il bambino che si concentra è immensamente felice” e, in questi tempi pieni di distrazioni, rimanere focalizzati su una determinata azione sembrerebbe un compito arduo. Giocare con le piste per le biglie contribuisce a prolungare il tempo in cui i bambini riescono a concentrarsi su una specifica attività.
  9. Aiuta ad allenare le abilità visuo – spaziali Per costruire una pista per le biglie si richiede la capacità di integrare diverse informazioni che provengono dallo spazio percettivo: dobbiamo pensare a come sarà una volta finita; mentre costruiamo abbiamo anche bisogno di adattare e modificare il nostro piano a seconda delle necessità. Inoltre dobbiamo considerare lo spazio, la quantità e i tipi di pezzi che abbiamo a disposizione. Queste sono tutte abilità visuo – spaziali che aiuteranno con la matematica, la fisica e altre scienze.
  10. Gratificazione e ricompensa Dopo aver impegnato del tempo per costruire l’intera struttura, guardare le biglie attraversare la pista sarà una ricompensa tangibile molto soddisfacente. Questo senso di gratificazione spinge il bambino o la bambina ad essere più avventuroso e soddisfatto di lavorare per ottenere qualcosa che, sebbene possa richiedere tempo e sforzo, darà grandi risultati.

Come scegliere la pista per le biglie?

Non ci sono più dubbi riguardo i molteplici benefici che si hanno nel giocare con la pista per le biglie, ma come possiamo scegliere quale acquistare? Diversi possono essere i criteri da considerare al momento dell’acquisto: prezzo, età del bambino o della bambina, e/o il tipo di materiale.

In base all’età

Per scegliere o costruire la pista di biglie – come per qualsiasi altro gioco o giocattolo – è necessario tenere conto dell’età del bambino e/o bambina.

  • Da 1 ai 3 anni

La prima pista di biglie! Ci sono piste adatte ai più piccoli, di facile assemblaggio, con grande biglie colorate e facili funzioni. I marchi Quercetti, Xyloba, Trihorse, Haba, Hape, Eichhorn offrono alcuni modelli adatti per questa fascia di età.

  • Dai 4 anni

Crescendo acquistiamo nuove abilità, le biglie si rimpiccioliscono e le possibilità di costruzione si moltiplicano. Diversi sono i modelli offerti da Quercetti, Xyloba, Hubelino , Haba, Hape, per questa fascia di età (ma anche per tutta la famiglia).

  • Dagli 8 anni in su

Ci sono interessanti alternative per soddisfare le esigenze dei nostri giovani costruttori ,come le piste delle biglie di Xyloba che permettono di comporre musica o riprodurre famose melodie; le piste Gravitax della Ravensburger che sfruttano i principi del magnetismo, della cinetica e della gravità per creare circuiti unici o i kit STEM Marbelocity by Tinkineer composti da pezzettini di legno che si assemblano con la colla bianca e un po’ di manualità.

In base ai materiali

Attenzione ai materiali al momento della scelta: optare per elementi più naturali incide sulla salute dei bambini e dell’ambiente. Le piste fatte di legno certificato, di bio-plastica come l’ultima linea “PlayBio” Quercetti o di materiali di riciclo sono delle opzioni consapevoli molto valide che mirano non solo allo sviluppo dei bambini, ma che proteggono anche il loro futuro.

Piste per le biglie fai-da-te

Se siete pratici con la manualità potreste provare a creare una pista per le biglie fai-da-te, il risparmio e la diversione saranno garantiti. Ecco alcuni tutorial per prendere spunti:

Makedo sul sito Instructables ci aiuta a costruire una pista con le scatole di cartone del latte. Qui tutti i passi da seguire. Un poco più complesso, ma non impossibile è il progetto realizzato da Today DIY, qui il tutorial.

Le piste per le biglie sono un ottimo passatempo, non solo per i più piccoli, ma anche per i grandi. Che sia costruita da solo, con gli amici o con tutta la famiglia, il divertimento – con i suoi molteplici benefici – è garantito.

Sui giochi educativi ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Comunicatrice sociale specializzata in giornalismo ambientale e terzo settore, un master in Comunicazione Ambientale e uno in Innovazione Sociale. In greenMe ha trovato il suo habitat ideale.
eBay

Work out: i migliori attrezzi per allenare a casa tutti i muscoli

Speciale Creme Solari

Creme solari: come sceglierle e a cosa fare attenzione

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook