Gli operatori sanitari danzano al passo di Mary Poppins per i piccoli pazienti: flash mob al Burlo di Trieste

burlo flash mob

“Se voi sorridete i bimbi sono contenti”: è così che ha preso vita un dolcissimo flash mob lungo i corridoi del Burlo, l’ospedale pediatrico di Trieste, dove il personale ha improvvisato un balletto a passo di marcia con tanto di ombrellini sulle note della canzoncina di Mary Poppins.

 

Lo scopo? Strappare un sorriso ai piccoli pazienti e donare loro qualche minuto di ilarità.

Ora erano solo le “prove”, ma, grazie a un’idea di Paola Di Rocco, la caposala della chirurgia pediatrica che ha coinvolto i colleghi, a ballare tra le corsie saranno “regolarmente” tutti gli operatori del reparto, che per andare “in scena” avranno anche i colorati costumi e gli accessori della mitica Mary Poppins.

“Rappresenterà cinque minuti di spensieratezza per tutti, per i nostri bambini, per i genitori, ma anche per noi operatori sanitari, che facciamo un lavoro bellissimo e gratificante, ma a volte anche stressante”, racconta la Di Rocco.

burlo flashmob 1
burlo flashmob 2

E così i bimbi hanno assistito allo “spettacolo” ricevendo almeno un momento di svago e serenità. Cosa non da poco tra le quattro mura di un ospedale, dove grigiore e tristezza sono in agguato. Bravi tutt*!

Leggi anche:

Germana Carillo

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

tuvali
seguici su Facebook