Nuvole in barattolo (e non solo): le attività per i bambini che amano il cieloin e

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Osservare le nuvole è un’attività dai molteplici benefici e numerosi sono i giochi per bambini che le vedono protagoniste. Attività creative, sensoriali o più scientifiche, sempre a tema nuvole, che insegnano a conoscerle, che stimolano l’immaginazione e anche la concentrazione. Eccone alcune tra le più interessanti proposte dalle blogger.

La schiuma da barba di nuvole di Sugar Spice & Glitt

Super-creativa è l’attività sensoriale di Sugar Spice & Glitter che propone di realizzare una schiuma da barba di nuvole utilizzando uno specchio infrangibile, schiuma da barba, pennelli e gemme di vetro.

nuvole di schiuma

@sugarspiceandglitter

Come fare? Recatevi in giardino con i bambini e collocate a terra lo specchio in modo che rifletta le nuvole. Osservatene forme e movimenti attraverso lo specchio, quindi invitate i bambini a tracciare i contorni del riflesso delle nuvole con le dita.

Intingete i pennelli nella schiuma da barba e iniziate a tracciare le nuvole sulla superficie. La schiuma da barba viene e va facilmente, a differenza di colori come le tempere, permettendo così ai bambini di aggiungere e togliere strati a piacimento.

Una volta che l’opera sarà conclusa, potranno rifinire le nuvole con delle gemme, applicandole intorno.

Le nuvole (vere) di Gift of Curiosity

barattolo con nuvola

@giftofcuriosity

Se l’attività appena illustrata è di tipo creativo-sensoriale, quella che segue di Gift of Curiosity ha uno scopo più scientifico, si tratta infatti di creare delle nuvole in barattolo, partendo dal presupposto che esse si formano quando il vapore acqueo si condensa in goccioline d’acqua, che si attaccano alle varie particelle presenti nell’aria.

Gift of Curiosity, per creare il barattolo delle nuvole, ricorre a lacca, un barattolo con coperchio, 1/3 di tazza di acqua calda, ghiaccio.

Per prima cosa bisogna versare l’acqua calda nel barattolo, girarlo un po’ in modo che i lati si riscaldino, quindi capovolgere il coperchio e posizionarlo sulla parte superiore del barattolo. I cubetti di ghiaccio vanno messi sul coperchio per una ventina di secondi. Il coperchio va poi rimosso, si spruzza della lacca nel barattolo rapidamente e si sostituisce il coperchio con il ghiaccio.

Una volta ottenuta un bel po’ di condensa, si rimuove il coperchio osservando la nuvola fuggire in aria. Perché succede? Aggiungendo l’acqua calda al barattolo, una parte diventa vapore acqueo, il quale sale nella parte superiore del vaso dove entra in contatto con l’aria fredda grazie al ghiaccio. Il vapore acqueo, quando si raffredda, si condensa, ma la nuvola si forma solo se il vapore acqueo ha qualcosa su cui condensarsi, in questo caso la lacca!

Cosa nascondono le nuvole? L’attività di Brassy Apple

gioco delle nuvole

@brassyapple

I bambini sono bravissimi a scovare animali e creature immaginarie nelle nuvole e l’attività proposta da Brassy Apple necessita proprio della loro fervida immaginazione. Innanzitutto bisogna uscire all’aria aperta per fotografare le nuvole, lasciando che siano i bambini se possibile a immortalare le preferite.

Quindi si rientra in casa per stampare le foto e le si inserisce all’interno di fogli plastificati. Usando un pennarello cancellabile i bambini dovranno disegnare sopra alle immagini le figure che vedono comparire, per esempio un cane, un gatto, un folletto, un drago e così via. Dopodiché la foto passerà a un altro bambino che, a sua volta, dovrà disegnare con il pennarello ciò che vede. Chissà quante creature si nascondono tra le nuvole!

E una volta terminato il gioco, grazie alla copertina plastificata, basterà una spugna umida per cancellare e ricominciare daccapo. Un’attività creativa perfetta per stimolare l’immaginazione, da fare in estate ma anche in inverno.

FONTI: Sugar Spice & Glitter/Brassy Apple/Gift of Curiosity

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook