Nidi Gratis in Lombardia anche per il 2017

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nidi gratis. Mamme e papà della Lombardia potranno esultare. La Regione infatti ha disposto una misura volta ad aiutare le famiglie che hanno bambini iscritti ai nidi pubblici o privati convenzionati. Tanti sono i Comuni che stanno aderendo all’iniziativa, l’ultimo è quello di Segrate.

Si tratta di un importante aiuto economico destinato alle famiglie, erogato già lo scorso anno, con numeri importanti. Tredicimila famiglie e il 90% dei Comuni con asili pubblici hanno usufruito dell’iniziativa “Nidi gratis”, finanziata nel 2016 con 32 milioni di euro dalla Regione.

Si replica anche nel 2017, visto che l’Assessorato per il Reddito di Autonomia e Inclusione sociale ha deciso di confermare “Nidi gratis” investendo altri 32,5 milioni di euro.

La Misura Nidi Gratis 2017-2018 offre la possibilità ai genitori, soprattutto alle mamme, di inserirsi, reinserirsi nel mondo del lavoro dopo la gravidanza.

nidi gratis cifre

Chi potrà usufruirne

A frequentare gratuitamente i nidi saranno i bambini che risultano frequentanti nidi e micro-nidi pubblici o privati convenzionati con il pubblico.

Requisiti

I genitori devono essere in possesso dei seguenti requisiti

  1. Indicatore della situazione economica equivalente – ISEE inferiore o uguale a 20.000 euro;
  2. essere entrambi occupati o avere sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato ai sensi del d.lgs. n. 150/2015;
  3. essere entrambi residenti in Regione Lombardia.

Fa sapere la Regione che la misura è complementare alle altre agevolazioni tariffarie previste dai Comuni per l’accesso ai Nidi.

Domanda

Non è ancora possibile presentare la domanda visto che la procedura non è ancora aperta. Al momento solo i Comuni possono aderire alla misura Nidi Gratis accreditandosi sul sito www.siage.regione.lombardia.it.

Molto probabilmente, com’è accaduto anche lo scorso anno, la domanda dovrà essere presentata a settembre, quando i Comuni avranno formalizzato la loro adesione.

LEGGI anche:

Per sapere se questa misura è cumulabile con le altre agevolazioni, come il bonus baby sitter, bonus asili nido e il bonus mamme domani 2017, è possibile contattare il numero verde Inps 803 164 164 da telefono fisso e 06/164 164 da cellulare.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook