Il video della meteorologa che fa le previsioni con il bimbo in fascia è virale per 1 motivo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Susie Martin è meteorologa del servizio meteo Praedictix. La donna, in occasione della settimana del babywearing, ha voluto lanciare un messaggio ben preciso

Altro che meteorine, altro che uomini in divisa che ci annunciano se ci sarà il sole o se pioverà. A condurre le previsioni del tempo in modo originale è la meteorologa Susie Martin. Nessun esibizionismo, non è il décolleté ad aumentare l’audience. Susie è prima di tutto una mamma “canguro”, che porta con sé il proprio bambino, legandolo in fascia sulla schiena mentre elenca le temperature dei vari stati Usa.

“Il Babywearing è una mia passione da quando mio figlio è venuto al mondo. È stato uno strumento inestimabile per me e ha aiutato me e mio figlio durante le prime fasi dell’infanzia. Non solo, è stato ed è incredibilmente liberatorio essere in grado di confortare mio figlio mentre svolgevo altri compiti, il che mi ha aiutato a essere una mamma più felice. Fino ad oggi, è fonte di conforto e calma per lui” racconta in un’intervista.

L’importanza del contatto fisico coi genitori per un bambino è fondamentale, e questo lo sanno bene i genitori che decidono di portare i bimbi in fascia o in marsupio.

Ma perché Susie ha deciso di andare in onda con suo figlio in fascia? Il motivo è uno solo, e bellissimo:

“Se potessi ispirare almeno un genitore a portare i bambini e se questo li aiutasse anche solo una parte di quanto ha aiutato me e la mia famiglia, ne sarebbe valsa la pena” ha detto Susie.

Il figlio ha poco meno di due anni, anche se ne dimostra 3 ma grazie alla legatura “double hammock” (doppia amaca), mamma Susie può legarlo comodamente a se, senza sentire troppa fatica visto che il peso del bambino viene ben distribuito tra spalle, schiena e addome. Et voilà, basta stare a contatto con la propria mamma per rilassarsi e addormentarsi, incuranti di ciò che accade intorno.

In pochi minuti, la partecipazione della fiera madre ha ottenuto più di un milione di visualizzazioni e ha accumulato migliaia di commenti positivi. Nonostante fosse “l’ ospite speciale della trasmissione”, il piccolo si è addormentato sulle spalle della madre.

La meteorologa però è anche fortunata. La sua azienda infatti l’ha sempre sostenuta e aiutata, non solo come dipendente ma anche come madre.

Una realtà ben diversa dalla nostra dove spesso il fatto di diventare madre viene percepito come un limite e una donna si trova spesso costretta a rinunciare alla propria carriera e alle proprie ambizioni per dedicarsi alla famiglia.

Fortunate anche le mamme di GreenMe.

Dal direttore alle redattrici, tutte hanno avuto la possibilità di coniugare serenamente l’attività lavorativa con quella di mamma, grazie anche al babywearing.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook