Meghan e Harry useranno fascia e pannolini lavabili per il royal baby

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È possibile che il Duca e la Duchessa del Sussex, Meghan e Harry, siano intenzionati ad utilizzare pannolini lavabili e fascia porta bebè per il loro primogenito che nascerà a breve. Una scelta di maternage dolce e amorevole per l’ambiente che non possiamo che apprezzare vista anche la grande pubblicità che, inevitabilmente, si farà a questi supporti in tutto il mondo.

Il bambino di Meghan e Harry dovrebbe nascere tra la fine di aprile e l’inizio di maggio ma, naturalmente, già si discute da tempo su ciò che acquisteranno o hanno già acquistato per il piccolo i futuri nobili genitori. Si discute ad esempio del fatto che potrebbero essere orientati verso scelte molto consapevoli per la salute del bambino ma anche per l’ambiente.

Ancora prima che Meghan rimanesse incinta già scherzava su tutti gli accessori di cui avrebbe avuto bisogno quando sarebbe diventata mamma. In realtà poco si sa ancora su quanto acquistato dalla coppia ma tanto si vocifera, in pieno stile britannico.

meghan incinta

Si discute ad esempio del fatto che il piccolo possa essere portato in fascia da mamma e papà mentre indossa pannolini lavabili che i due genitori potrebbero scegliere in quanto riutilizzabili e di conseguenza ecologici.

Addirittura c’è chi suggerisce alla coppia dei supporti specifici per i bambini. Si tratta di Emma Kendell, direttrice della rivista Mother & Baby. Guardando le tendenze genitoriali e quanto già scelto da Meghan, la Kendell ha dichiarato che un marsupio è quasi certo nella lista di cose utili al royal baby.

Si tratta in realtà ora solo di supposizioni ma scopriremo a breve se i tabloid britannici ci hanno preso anche stavolta e se Meghan e Harry saranno davvero una perfetta coppia di genitori green. Noi ovviamente ce lo auguriamo, dato che una mamma e un papà così importanti e famosi non possono che fare un’ottima pubblicità a questi supporti ancora poco noti e utilizzati.

immagine

Per quanto riguarda i pannolini lavabili, poi, vista la schiera di persone al loro servizio, non dovranno neanche preoccuparsi delle lavatrici e asciugatrici e godrebbero solo dei tanti vantaggi di far indossare ad un neonato i pannolini ecologici per eccellenza!

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook