Da Baby Yoda a Topolino, in arrivo le mascherine Disney che supportano i medici impegnati contro COVID-19

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai è chiaro, dovremo convivere a lungo con le mascherine sul volto e allora tanto vale renderle belle. Proprio come un nuovo accessorio, che mai ci saremmo aspettati di indossare. Anche Disney lo pensa, tant’è che ha deciso di lanciare una linea pensata appositamente per i fan, sia piccoli che grandi, grazie a diverse misure.

E ha così realizzato delle mascherine personalizzate con i personaggi dei cartoon più amati, da Baby Yoda a Topolino, da Winnie The Pooh a Stitch, da Hulk a Minnie e ci sono persino quelle dedicate a Star Wars. Sono di stoffa non medica, riutilizzabili e disponibili in varie dimensioni, piccole, medie o grandi.

Ma dietro all’iniziativa c’è anche un motivo benefico, le vendite fino al 30 settembre saranno interamente devolute a MedShare, organizzazione benefica dedicata all’approvvigionamento di forniture per ospedali e centri medici.

E a quanto pare, stando a quanto riporta Disney sul proprio sito, “grazie alla domanda elevata” hanno già raggiunto il loro obiettivo “di raccogliere un milione di dollari dalle vendite delle nostre maschere in tessuto, che sara’ donato a MedShare per sostenere gli sforzi della comunita’ medica nel fornire assistenza salvavita ai bisognosi”.

Inoltre Disney sta anche donando “un milione di maschere in stoffa per bambini e famiglie nelle comunità meno abbienti e vulnerabili negli Stati Uniti”. Davvero un buon esempio!

Sullo shop Disney italiano le mascherine non sono ancora arrivate, ma sono disponibili per il pre-ordine sul sito di Disney Store Usa alla cifra di 19,90 dollari per un pacchetto di quattro, e inizieranno a essere distribuite a partire dall’estate.

FONTE: shopDisney

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook