Estate, la lista dei compiti per le vacanze che tutti vorremmo avere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo scorso anno fu pubblicata da Echino, un giornale dedicato ai bambini, e quest’anno qualche maestra l’ha davvero assegnata generando lo stupore di molte mamme che l’hanno condivisa in rete facendola diventare virale. È la lista dei compiti per le vacanze. Quella perfetta, ideale, quella che ogni bambino vorrebbe avere. E ogni maestra dovrebbe assegnare.

La lista nasce dall’ispirazione e dal lavoro di Elisa Squillaci, illustratrice di libri per bambini, e di Maria Giuliana Saletta, insegnante e scrittrice per ragazzi, che insieme ad altre colleghe e amiche della Casa Editrice Mammeonline hanno dato vita proprio a Echino Giornale Bambino che si rivolge ai bimbi dai sette anni in su e ai loro genitori.

Ripresa anche dai giornali, noi lla lista a vogliamo diffondere ulteriormente dando a Cesare quel che è di Cesare con la speranza che sempre più maestre la adottino, perché mira a trasformare in attività formativa quelle cose che i bambini adorano fare ogni giorno. Giocare, esplorare, conoscere e, perché no, oziare.

Compiti di Echino originale

1. Fare almeno una capriola al giorno

2. Correre nei prati o sulla spiaggia. Ma quale bambino non lo fa?

3. Urlare all’eco: “Ciao, chi è più bello tra me e te?” e ascoltare cosa risponde. Esplorare, insomma, conoscere la natura e le soprese che riserva

4. Inventare una parola alla settimana, tipo ohporcalochettina. Giocare con la fantasia

5. Annoiarsi di tanto in tanto. Proprio così, Non è necessario organizzare minuto per minuto la giornata: lasciate ai vostri figli dei momenti in cui siano liberi di scegliere cosa fare. La noia, per esempio, non è da valutare sempre negativamente ed è una sensazione che i ragazzi devono provare di tanto in tanto

6. Farsi portare in libreria e gironzolare alla ricerca di un libro colorato e simpatico

7. Assaggiare tutti i gusti del gelato. Guardare le stelle cadenti e esprimere il desiderio più bello

8. Farsi leggere dal nonno una storia e, a due pagine alla fine, chiudere il libro e giocare al finale a sorpresa, poi andare a vedere come va a finire la storia

9. Scrivere una lettera alla nonna, è valido anche un disegno

10. A scelta, ma almeno due: andare a pesca con papà, preparare una torta con la mamma, andare al cinema all’aperto con gli amici, fare un tuffo al mare, visitare un museo

11. Inventare le parolacce da dire quando si è arrabbiati, tipo: oh bulacca! Peralessa! Facciadibrodinoriscaldato!

12. Contare quante cose belle si sono fatte durante la settimana

lista compiti vacanze

Bella vero? E a voi viene in mente qualche altro “compito” da svolgere durante la pausa estiva?

Germana Carillo

Fonte:

LEGGI anche:

10 attività da fare in giardino con i bambini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook