La iena vegana: un cartone per fare mangiare frutta e verdura ai bambini (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come far seguire ai bambini una sana alimentazione, ricca di frutta, verdura, prodotti integrali e biologici? Da oggi arriva in aiuto delle mamme e dei papà la iena vegana Hyena King, un personaggio pensato anche per sensibilizzare su tematiche come il rispetto dell’ambiente, il bullismo, il razzismo.

Personaggio irriverente e provocatore, ma allo stesso tempo generoso, impavido, appassionato e mosso da un forte senso di giustizia, Hyena King è il primogenito di una nuova specie del futuro, una razza ibrida metà uomo metà iena. Insieme ai suoi amici, CiccioRiccio su tutti, strapperanno risate ai piccoli lettori durante le loro avventure, ma soprattutto li esorteranno a riflettere.

Il personaggio è nato dalla fantasia dello scrittore foggiano Pietro Favorito, che con la sua penna eclettica ha dato al libro – fumetto “L’industria del male” (Edizioni Anordest), che verrà presentato in anteprima nazionale al DAUNIA COMICS, la fiera del comics, games & social il 19 e 20 settembre. L’uscita del libro, è preceduta da quella del video musicale “Iena Vegana”.

iena vegana

Così, sono già tantissimi i ragazzi che stanno già seguendo in rete i preziosi consigli alimentari di Hyena King. Il video, vivace e accattivante, in poco tempo sta ottenendo migliaia di visualizzazioni, spopolando sul web. Il segreto del successo? Un caleidoscopio di colori, note e ortaggi, che cercano di vincere le simpatie dei più piccoli, soprattutto di quelli poco sensibili al fascino di frutta e verdura.

E non manca l’azione con tanto di colpo di scena finale, quando grazie alla potenza della sua arma più infallibile – il fagiolo -, Hyena King sfugge all’agguato tesogli da chi segue una dieta onnivora, e vorrebbe mangiarselo.

Sarà il tormentone dell’estate 2015, in stile ‘Pulcino Pio’?

Roberta Ragni

Leggi anche:

VERDURE: PER FARLE AMARE AI BAMBINI BASTA ACCOMPAGNARLE CON UNA SALSA

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook