Pennarelli pericolosi, Giotto ritira i Turbo Scent per possibili allergie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ritiro prodotto per bambini. La loro fragranza troppo profumata potrebbe scatenare allergie nei bambini che li usano, per questo motivo i pennarelli Giotto Turbo Scent sono stati ritirati in Francia.

L’allarme era stato lanciato da Que Choisir che avvertiva le famiglie sul fare attenzione a cosa c’era nello zaino dei propri figli. L’associazione dei consumatori francesi, dopo la pubblicazione dei risultati di un test di laboratorio su sostanze contenute in diversi tipi di materiale scolastico utilizzati ogni giorno dai più piccoli, aveva richiesto il richiamo dei pennarelli Giotto Turbo Scent (che sono venduti anche in Italia) accanto a una migliore regolamentazione di questi prodotti a livello nazionale o europeo.

Sotto accusa ci sono proprio le sostanze contenute nelle profumazioni che potrebbero creare reazioni allergiche a soggetti particolarmente sensibili. Mentre in Francia il ritiro è già stato ottenuto, in Italia non si ha ancora alcuna comunicazione ufficiale in merito.

pennarelli giotto

Ma la situazione preoccupa molto, soprattutto perché, i pennarelli Turno Scent sono destinati a bambini molto piccoli, a partire dai 3 anni in su.

In attesa che la casa produttrice prenda provvedimenti anche nel nostro Paese meglio toglierli comunque dalle cartelle dei nostri figli.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook