Edward, il piccolo di 8 anni che ha scalato 137 metri di roccia per beneficenza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Edward ha soltanto 8 anni ma è riuscito a compiere una vera e propria impresa, non solo sportiva. È il più giovane al mondo ad aver scalato la parete rocciosa Old Man Of Hoy, alta 137 metri, per raccogliere fondi contro il cancro.

La storia d’amore e la lezione di sport del piccolo hanno già fatto il giro del mondo. Edward vive a Caithness, in Scozia, insieme ai genitori e al fratello George e fin da piccolo ha mostrato la sua passione per le arrampicate.

La famiglia lo ha sempre sostenuto e seguito, anche quando alla mamma Bekki, è stato diagnosticato un tumore al seno. Il male purtroppo si è diffuso al fegato e alle ossa nel 2016 e secondo i medici ora è incurabile. La malattia non ha impedito alla mamma di incoraggiare Edward a sviluppare il suo interesse e le sue capacità nel diventare un piccolo scalatore.

Mia madre ha il cancro e mi piacerebbe trovare una cura” sono le parole di Edward che nonostante la tenera età si è trovato a fare i conti con la malattia della persona che più ama al mondo. Per questo ha deciso di unire la sua passione per le arrampicate a un fine benefico.

L’anno scorso il piccolo ha fatto il primo ingresso nella BMC Youth Climbing Series ed è arrivato alla finale del Gruppo E, a Ratho, a Edimburgo. Quest’anno ha guadagnato un posto nella squadra di arrampicata giovanile della Scozia.

old scozia

Ma quella dell’Old Man of Hoy, l’imponente parete sul mare al largo della costa settentrionale della Scozia, è stata una sfida personale. Il piccolo si è cimentato con successo in una delle arrampicate più belle e dure per raccogliere fondi da destinare all’associazione Climbers Against Cancer.

The Old Man è alta 137 metri ed è stata di gran lunga la salita più alta che Edward abbia mai tentato. Prima di lui, era riuscito nell’impresa lo scalatore britannico Leon Houlding, di 11 anni.

mamma edward

“Voglio scalare per tutta la mia vita. Io e mio fratello prenderemo un furgoncino quando saremo più grandi e viaggeremo per arrampicarci. Mia mamma ci ha insegnato ad amare la vita all’aria aperta, quindi sarà con noi ovunque andremo. Quando salgo non penso a nient’altrosono le parole del piccolo.

bambino scalatore2

Per sostenere Edward è nata una raccolta fondi su JustGiving, grazie alla quale sono stati superati 20mila dollari di donazioni.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook