Bimbo di 4 anni torna a camminare grazie alle sue nuove protesi. Il video dei primi passi è una carezza al cuore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un bambino inglese di quattro anni è tornato a camminare grazie alle sue nuove protesi, dopo aver perso entrambe le gambe in seguito a un’infezione.

Il piccolo William è stato ricoverato all’inizio di quest’anno dopo aver mostrato eruzioni cutanee, febbre e vomito. Inizialmente i suoi genitori non capivano cosa avesse ma, una volta visitato in ospedale, gli è stata diagnosticata una sepsi che lo ha costretto a una terapia intensiva di tre mesi.

William è sopravvissuto per miracolo, ma per salvarlo i medici hanno dovuto amputare entrambe le gambe. Una volta guarito, il piccolo riusciva solamente a gattonare, ma oggi riesce già a muovere i suoi primi passi in autonomia grazie alle protesi ricevute a maggio grazie alle tante donazioni.

“Quando il tuo bambino muove i primi passi è magico, ma quando deve imparare una seconda volta, dopo mesi passati a guardare il suo dolore, la paura, la frustrazione, il duro lavoro e la determinazione, l’orgoglio che proviamo è qualcos’altro”, ha raccontato la mamma di William, Gemma.

In solamente tre mesi, il piccolo ha imparato a reggersi e camminare e si è già abituato al suo nuovo modo di muoversi e vivere. I suoi genitori, commossi dalla resilienza dimostrata dal figlio, hanno condiviso un’emozionante video online in cui William cammina da solo per la prima volta, raggiungendo la nonna Trish che lo incoraggia.

Fonti di riferimento: Nottingham post/Just giving/Daily Mail

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook