Il bambino di 5 anni che ‘traduce’ in simultanea la storia di Cappuccetto rosso al suo compagno sordo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Questa dolce storia di solidarietà tra bambini e inclusione delle diversità in classe arriva dal Brasile dove un piccolo studente ha “tradotto” per un suo compagno sordo la storia di Cappuccetto Rosso raccontata dal maestro.

Edilson dos Santos insegna ai bambini in età prescolare alla Balão Mágic, un istituto di Rolim de Moura, comune brasiliano. Pochi giorni fa ha condiviso su Facebook un video che vede come protagonista un suo studente speciale, anzi due.

Venerdì scorso, durante una lezione in cui il maestro leggeva la storia di Cappuccetto Rosso, uno dei suoi studenti di 5 anni ha “tradotto” a gesti la favola per il suo vicino di banco sordo.

Il piccolo prende davvero molto sul serio il suo ruolo e attira l’attenzione dell’amico ogni volta che si accorge che non gli sta prestando attenzione.

Guardate che bravo…

Il post del maestro Edilson è diventato virale, raggiungendo in pochi giorni più di 2000 reazioni e oltre 7000 condivisioni.

Diversi utenti hanno elogiato il ragazzino per aver cercato di includere il suo compagno di classe meglio che poteva e c’è chi ci ricorda che tutti dovremmo vivere ed imparare dai bambini.

Non è la prima volta, infatti, che i piccoli ci danno delle lezioni importanti trasformandosi da allievi in maestri. Vi abbiamo già raccontato ad esempio di quella classe in cui tutti gli studenti avevano imparato la lingua dei segni per comunicare con il loro compagno sordo.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook