A 9 anni si taglia per la prima volta i capelli per donarli ai bambini malati di cancro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Reilly Stancombe è un bambino di 9 anni dell’Essex, Regno Unito, che ha deciso di lasciarsi crescere i capelli lunghissimi per assomigliare al suo idolo del calcio, Gareth Bale. Per questo non se li è mai tagliati e alla sua età può sfoggiare una bionda chioma davvero invidiabile.

O sarebbe meglio dire, “poteva sfoggiare”, perché nel frattempo se li è tagliati e per una nobile causa. Vedendo dei bambini malati di cancro perdere i capelli durante la chemioterapia, Reilly è rimasto particolarmente colpito, e volendo fare qualcosa per loro, ha deciso di donare i capelli, la cosa a cui era più attaccato in assoluto, al Little Princess Trust, dove vengono trasformati in parrucche destinate ai giovanissimi malati.

Al momento del taglio, i capelli di Reilly erano lunghissimi e il bambino ha ammesso di aver avuto un po’ di paura mentre veniva privato della sua amatissima chioma.

Ma non si è fermato qui, il bimbo ha anche lanciato una raccolta fondi su GoFundMe di beneficenza sempre destinata a “The Little Princess Trust” ed è riuscito a raccogliere oltre 6.361 £.

Ha inoltre affermato che spera che i bambini malati, grazie alle parrucche realizzate con i suoi capelli, possano sentirsi più a proprio agio. Che cuore generoso!

FONTE: GoFundme/Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook