A 9 anni si taglia per la prima volta i capelli per donarli ai bambini malati di cancro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Reilly Stancombe è un bambino di 9 anni dell’Essex, Regno Unito, che ha deciso di lasciarsi crescere i capelli lunghissimi per assomigliare al suo idolo del calcio, Gareth Bale. Per questo non se li è mai tagliati e alla sua età può sfoggiare una bionda chioma davvero invidiabile.

O sarebbe meglio dire, “poteva sfoggiare”, perché nel frattempo se li è tagliati e per una nobile causa. Vedendo dei bambini malati di cancro perdere i capelli durante la chemioterapia, Reilly è rimasto particolarmente colpito, e volendo fare qualcosa per loro, ha deciso di donare i capelli, la cosa a cui era più attaccato in assoluto, al Little Princess Trust, dove vengono trasformati in parrucche destinate ai giovanissimi malati.

Al momento del taglio, i capelli di Reilly erano lunghissimi e il bambino ha ammesso di aver avuto un po’ di paura mentre veniva privato della sua amatissima chioma.

Ma non si è fermato qui, il bimbo ha anche lanciato una raccolta fondi su GoFundMe di beneficenza sempre destinata a “The Little Princess Trust” ed è riuscito a raccogliere oltre 6.361 £.

Ha inoltre affermato che spera che i bambini malati, grazie alle parrucche realizzate con i suoi capelli, possano sentirsi più a proprio agio. Che cuore generoso!

FONTE: GoFundme/Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook