La bambina siriana, cresciuta tra le bombe, vince il primo premio ai “mondiali” di matematica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sarah Kayali è una bambina siriana di 8 anni, nata in un villaggio a nord di Idlib, tra le macerie delle case distrutte dalla sanguinosa guerra che in Siria va avanti da un decennio.

Fin da piccolissima ha dovuto fare i conti con un mondo fatto di violenza, bombardamenti e missili. Ma, grazie alla suo impegno e al suo talento straordinario, ha raggiunto un importantissimo traguardo, vincendo il primo premio al concorso mondiale di matematica organizzato dall’organizzazione cinese “ACIDA”.

Alla competizione hanno preso parte 6114 studenti e studentesse provenienti da una ventina di Paesi del mondo, tra cui il Libano, l’Egitto, l’Australia, gli Stati Uniti, la Cina e la Gran Bretagna. Ma a superare tutti è stata la piccola Sarah, un vero genio con i calcoli matematici. Infatti, è in grado di risolvere diversi problemi aritmetici nel giro di due secondi. Adesso la bambina si sta preparando alla prossima competizione, che si svolgerà tra qualche giorno a Taiwan.

La vittoria di Sarah Kayali è stata accolta con grande entusiasmo non solo dalla sua famiglia, ma da diverse associazioni e attivisti siriani e non solo:

Anche la Casa internazionale delle Donne si è congratulata con l’intraprendente bambina siriana.

Quella di Sarah è una meravigliosa storia di riscatto che trasmetterà un po’ di speranza a tanti bambini siriani costretti a convivere con gli orrori delle guerre. Congratulazioni, piccola grande Sarah, continua così!

Fonte: Syrian Times/Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook