Bloccata su una sedia a rotelle, questa bimba ha finalmente esaudito il suo sogno: giocare a campana

Bambina malata gioca a campana

Per un bambino gravemente malato, ciò che per altri è scontato può non esserlo affatto. Nemmeno un semplice gioco come quello della campana, che per questa bambina, affetta da paralisi cerebrale e paraplegia spastica, malattie che causano disturbi della motilità volontaria e della postura, rigidità e contrazione degli arti inferiori, fino a poco tempo fa sembrava un desiderio impossibile.

Ma lei non ha rinunciato al suo sogno e un bel giorno ha fatto una richiesta alquanto singolare all’Associazione Apae di Campo Grande, che da anni se ne prende cura.

In occasione dei giochi organizzati da Apae per tutto il mese di ottobre, rivolti a bambini con bisogni speciali, la piccola Ana Clara Rodrigues ha espresso il desiderio di poter giocare a campana, e quando il personale lo ha saputo, ne è rimasto entusiasta ed è stato ben felice di esaudirlo.

Dotandola di un giubbotto di supporto terapeutico per bambini con difficoltà motorie, che ha sostenuto il corpo rendendo i movimenti il più possibile naturali e armoniosi, come spiegato dalla terapista della bambina, Thaina Ferreira, Ana Clara è riuscita a divertirsi proprio come aveva immaginato.

Lo dimostra, quanto era felice ed emozionata, il video girato dal supervisore Alexandre Lopes de Oliveira, 36 anni, poi inviato a sua madre, Ana Raquel Rodrigues Nojosa, di 28 anni, che ha dichiarato:

“Per una madre, vedere un bambino realizzare un sogno è incredibile e li ho ringraziati così tanto. I suoi sogni sono piccoli rispetto a quello che fanno i bambini, è semplice, ma per lei è un successo ” .

Per Ana Clara i sogni sono diventati realtà! A dimostrazione che per quanto impossibili possano sembrare, a volte basta davvero crederci.

Ti potrebbe interessare anche:

Questa bambina malata di cancro riceve letterine dai cani di tutto il mondo. Come partecipare

Laura De Rosa

Photo Credit: Youtube

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook