Questa bambina malata di cancro riceve letterine dai cani di tutto il mondo. Come partecipare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Emma è una bambina di soli 7 anni malata di un cancro incurabile. Sta trovando però la forza di reagire e sottoporsi alle terapie che rallentano l’avanzata della malattia grazie all’aiuto dei cani di tutto il mondo.

Purtroppo quelli che sembravano dei banali mal di testa, associati a dei sintomi simili a quelli dell’influenza, si sono rivelati per una bambina di Hartland, nel Wisconsin, i segnali della presenza di un glioma pontino intrinseco diffuso, ossia un tumore al cervello raro e inoperabile.

Emma ha soli 7 anni ma una forza incredibile e un sorriso sempre stampato sulla bocca nonostante le pesanti terapie a cui deve sottoporsi per evitare che la malattia la porti via troppo presto. Ogni giorno, infatti, la piccola fa sedute di radioterapia e questo va avanti ormai da diverse settimane, ossia da quando Emma è stata sottoposta ad un’operazione per far sì che il tumore smettesse di far accumulare liquido spinale nel cervello.

La bambina però reagisce bene grazie all’aiuto della famiglia ma anche a quello dei cani, la sua grande passione. Trova infatti grande conforto nella pet-therapy che le offre lo stesso ospedale in cui si trova ricoverata. E da qui l’idea di chiedere aiuto ai cani di tutti il mondo in grado di dare conforto alla bambina mandando delle semplici foto e messaggi di incoraggiamento.

emma lettere cani

L’iniziativa ha avuto molto seguito e le letterine inviate dai cani stanno arrivando da ogni parte del mondo: Stati Uniti, Australia, Inghilterra, Germania e anche Italia. Emma è felicissima di ricevere le foto e leggere le storie di così tanti cani.

emma lettere

Se avete un cane potete partecipare anche voi scrivendo una mail a [email protected], collegandovi alla sua pagina Facebook oppure inviando via posta la foto e la letterina da parte del vostro amico a 4 zampe alla Casella postale 230, Hartland, WI – 53029, intestata a Emma Mertens.

Dato che Emma deve sottoporsi a cure molto costose è stata anche attivata una raccolta fondi su GoFundMe che al momento ha già raccolto oltre 120mila dollari.

Forza Emma, continua a combattere!

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook