Iraide è disabile ma gioca a tennis, scia, nuota e ci ricorda che i limiti sono solo nella nostra testa

bambina-disabile-sportiva

Iraide ha solo 11 anni ma una grande forza d’animo che non la fa scoraggiare di fronte a nulla, neppure al fatto che deve condurre la sua vita su una sedia a rotelle.

Questa bambina ha alle spalle un passato drammatico. Quando era piccolissima, un grave problema alla spina dorsale l’ha costretta ad utilizzare una sedia a rotelle che, da allora, è diventata la sua fedele compagna, una sorta di “alleata” da cui non si è lasciata in alcun modo limitare.

Iraide è infatti dotata di estremo coraggio e voglia di vivere. Non si priva davvero di nulla (anzi fa molto più di quanto generalmente fanno gli altri ragazzi della sua età): gioca a tennis, va sugli sci, fa ginnastica, nuota e da grande sogna di diventare un’atleta professionista oltre che un chirurgo cardiovascolare.

Dietro a questa giovane ragazza c’è anche una famiglia molto solida e forte, una squadra che lavora insieme per il bene di tutti. La riabilitazione di Iraide, come racconta la mamma, è stata molto dura ma è bastato sostituire il termine freddo e tecnico di “riabilitazione” con quello di “sport” per far cambiare completamente prospettiva alla piccola.

Iraide ha inziato a nuotare all’età di 3 anni e nello stesso periodo anche a sciare. Poco dopo alle sue passioni si è unito anche il tennis, la ragazza si allena alla Madrid Tennis Federation (FTM) due pomeriggi a settimana e, di tanto in tanto, partecipa ad un campus di un’intera settimana.

Davvero non si lascia scoraggiare anche dalle sfide più difficili perché, come sostiene: “la sedia è sotto il mio sedere, non nella testa, è la mia compagna di vita”.

Quando a scuola è stata installata una parete da scalare tutti le dicevano di lasciare perdere perché non poteva farcela senza l’aiuto dei piedi e invece eccola qui…

Non vuole neppure che qualcuno spinga la sedia a rotelle al suo posto e ha chiesto ai genitori di rimuovere il manubrio in modo che nessuno potesse più farlo.

Una ragazza davvero determinata non trovate? Per non parlare di quanto abbia da insegnarci…

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

tuvali
seguici su Facebook