astuccio fai da te

Il momento di ritornare sui banchi di scuola è ormai molto vicino. Qualcuno potrebbe avere già iniziato la propria nuova avventura in classe. Come di consueto, l'inizio dell'anno scolastico varia da regione a regione; quest'anno tutte le scuole italiane via via apriranno tra il 5 ed il 17 settembre.

L'acquisto del materiale per le lezioni, i compiti e lo studio può rappresentare una spesa onerosa per le famiglie. Un primo tentativo di risparmio può essere rappresentato dalla realizzazione di un astuccio fai-da-te con materiali di recupero. Ecco come, in cinque varianti differenti.

1) Astuccio impermeabile

astuccio 1

Ecco un astuccio impermeabile davvero semplice da realizzare. È sufficiente avere a disposizione della tela cerata, come quella utilizzata per le tovaglie da cucina impermeabili, una zip delle giuste dimensioni e ago e filo, o una macchina da cucire in alternativa. Potrebbero esservi utili anche degli spilli per fissare la tela mentre cucite. Ispiratevi alle immagini di questo tutorial.

2) Astuccio di stoffa

astuccio 2

Un meraviglioso astuccio, adatto per contenere matite e pastelli, può essere realizzato unendo più scampoli di stoffa di forma quadrata o rettangolare. Date le dimensioni, l'astuccio può essere facilmente cucito a mano. Dopo aver assemblato gli scampoli di stoffa accostandoli l'uno accanto all'altro e ripiegandoli su se stessi, non vi resterà che applicare la zip. Qui il tutorial con immagini esplicative.

3) Astuccio all'uncinetto

astuccio 3

Ecco l'esempio di un astuccio che può essere completamente realizzato a mano con l'aiuto dell'uncinetto e di filo di cotone colorato e resistente. Potrebbe rappresentare il regalo perfetto da parte della mamma o della nonna per il primo giorno di scuola. L'astuccio può essere decorato e personalizzato utilizzando dei bottoni colorati. Trovate tutte le istruzioni necessarie a questo link.

4) Astuccio porta-pastelli

astuccio 4

Seguendo il modello degli astucci comunemente in vendita, che vedono al proprio interno la presenza di spazi appositi per inserire pastelli o pennarelli, è possibile evitare un acquisto e dedicarsi al fai da te per poter provare a realizzare un astuccio simile, decisamente originale e soprattutto ancora più bello e personalizzabile. Munitevi di scampoli di stoffa, bottoni, filo elastico e poco altro e mettetevi all'opera!

5) Astuccio per i colori a cera

astuccio 5

Con pochi scampoli di feltro colorato è possibile realizzare un comodo e morbido astuccio per i pastelli a cera, che è possibile chiudere semplicemente arrotolandolo su se stesso. Vi occorrerà un nastro di stoffa o in altro materiale per poter assicurare bene i pastelli una volta che l'astuccio verrà chiuso. Le dimensioni possono variare a seconda del numero di pastelli a cera che dovrà contenere. Qui il tutorial.

Marta Albè

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram