asilo albero

Un rifugio magico per bambini dove fare i compiti, colorare, leggere, disegnare sulla lavagna e giocare. Non è la propria cameretta e nemmeno un'aula di asilo, ma una vera casa sull'albero, costruita a regola d'arte apposta per loro. Si trova a Gallarate, nel giardino del British College in via Monte Leone 8, e si tratta della prima casa sull'albero installata in un asilo in Italia.

Progettata e realizzata appositamente per piccoli umani dai 3 ai 6 anni da "Sullalbero", azienda specializzata nella costruzione di strutture ancorate agli alberi, la casa nasce con l'intento di dar loro un fantastico strumento di gioco all'aria aperta, che li metta a contatto con la natura e li aiuti a sviluppare la loro creatività, il senso di indipendenza individuale e allo stesso tempo un equilibrato spirito di gruppo. Ovviamente, per tutelare i suoi piccoli ospiti, la casa sull'albero rispetta i più rigorosi criteri di stabilità e sicurezza.

Dotata di due livelli e fatta completamente in legno di larice massiccio, certificato FSC e proveniente da foreste a conduzione sostenibile, e con materiali di finitura, come il sughero del tetto o l'innovativo plasticwood del pavimento e della scala, scelti secondo i più avanzati principi della bioedilizia, la casa, oltre ad appoggiare in parte a terra con alcuni puntoni, è appesa ai tre alberi di "cedrus atlantica" del giardino della scuola con speciali cavi metallici e fascioni asolati ancorati ai tronchi con sistemi non invasivi, amovibili e rispettosi del benessere delle piante, messi a punto in collaborazione con AgroEcoStudio, team di specialisti che offre consulenze per il verde privato e pubblico.

sullalbero

Il larice, infatti, è una specie molto resistente agli eventi atmosferici, quindi particolarmente adatta ad essere utilizzata all'esterno. La superficie della struttura in legno, poi, è stata trattata con vernici Sayerlack totalmente atossiche, impregnanti all'acqua con componenti cerosi che proteggono il legno e lo rendono altamente idrorepellente, lasciandone inalterato l'aspetto naturale. Il tetto della casa, invece, è in sughero, un materiale naturale leggero, ignifugo e con un alto potere isolante. I pannelli Corkpan, utilizzati per il tetto della casa sull'albero, sono prodotti da Tecnosugheri in sughero espanso puro autocollato, un prodotto bio-ecologico certificato Icea/Anab-CE, ottenuto con un processo termico di tostatura che, attraverso la fusione di varie sostanze cerose nella struttura cellulare della materia che agiscono da collante naturale, migliora le prestazioni del sughero.

1 sullalbero

Infine, c'è il plasticwood, un innovativo materiale eco-friendly nato dalla ricerca tutta made in Italy dell'omonima azienda veneta. Composto da una miscela di polimeri ottenuti dal riciclo, addizionata con una percentuale del 60% di farina di abete proveniente dal riciclo di scarti di produzione, plasticwood "è la soluzione ideale per rivestimenti e decking esterni perché, oltre a essere una superficie facilmente lavorabile e resistentissima all'usura e alle intemperie, offre la sicurezza totale che deriva dalle sue caratteristiche antiscivolo e dall'impossibilità di subire scheggiature", spiega una nota. Ora sì che i bambini di Gallarate potranno giocare in tutta sicurezza e in un ambiente completamente eco-friendly su, su nel cielo, a diretto contatto con la natura e realizzando il sogno di ogni bambino: avere una casa sull'albero.

Roberta Ragni

Leggi anche:

- MirrorCube, la casa sull'albero trasparente chiavi in mano

- Case sugli alberi made in Italy

- Treesort: il villaggio in stile Ewok con la più alta concentrazione di case sugli alberi del mondo

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram