seggiolino minnie

I seggiolini auto Driver Minnie possono essere pericolosi per i bambini. In alcuni lotti infatti potrebbero staccarsi le imbragature.

L'allarme arriva dalla Francia dove Il Ministero de l'Économie, des Finances, de l'Action et des Comptes publics ha ritirato dal mercato alcuni lotti di seggiolini Minnie Mouse.

Secondo le autorità francesi, i seggiolini per auto Minnie del gruppo 0/1 (0 - 18 kg) potrebbero presentare problemi di tenuta alle cinghie e ciò potrebbe causare il distacco dell'imbracatura.

Di conseguenza, la sicurezza dei bambini non è garantita. Per questo il Ministero invita chi è in possesso di uno di questi seggiolini a verificare se coincide con uno dei lotti richiamati.

In caso di esito positivo, bisogna evitare di utilizzarli immediatamente in auto e restituirli presso l'ipermercato Carrefour in cui sono stati acquistati per ottenere il rimborso.

richiamo seggiolino minnie

“Un difetto di cucitura sulle cinghie potrebbe causare il distacco dell'imbracatura. Il bambino non sarebbe più al sicuro sul sedile. Solo i prodotti acquistati dal 20 settembre 2017 e con i numeri di serie D9 2017 405875, D9 2017 405975 sono oggetto di questo richiamo. I numeri di serie si trovano sul retro del seggiolino nella parte inferiore” si legge nell'avviso francese.

E in Italia? Carrefour Italia non ha dato notizia di eventuali richiami simili. Tuttavia, i seggiolini sono acquistabili anche in vari store online. Per sicurezza, se si utilizza proprio uno di questi è meglio controllare il lotto.

La sicurezza in auto è fondamentale, soprattutto quando riguarda i bambini.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram