capelli-neonato

Quando nasce una nuova vita i genitori finalmente danno un volto al piccolo essere tanto atteso e immaginato. Tra le varie cose che subito balzano agli occhi è la presenza o meno di capelli. Ma perché alcuni neonati nascono già con dei capelli e altri no?

Sui capelli dei nuovi nati si dice molto: c’è chi ritiene, ad esempio, che le future mamme abbiano o meno acidità di stomaco a seconda che il nascituro sia più o meno capelluto, altri credono che siccome nessuno ha i capelli rossi in famiglia anche il proprio figlio non sarà da meno. Ma è proprio così?

Scopriamo alcune curiosità che riguardano i capelli dei neonati.

1. Peli e capelli nella pancia

Tutti i bambini intorno al sesto e settimo mese sono interamente ricoperti di una peluria conosciuta come vello fetale. Questa però in genere cade spontaneamente verso la fine dell’ottavo mese e quando il piccolo nasce ha solo una piccola quantità variabile di capelli e peli che si perdono in maniera graduale nel corso dei primi mesi di vita.

2. Perché alcuni neonati hanno i capelli

A causa di fattori ormonali e genetici, alcuni neonati non perdono i loro capelli durante la gestazione e nascono con una più o meno folta chioma. Dopo pochi mesi dal parto, però, questi primi capelli tenderanno comunque a diradarsi e cadere. 

3. Nei primi mesi i neonati perdono i capelli

Anche se ci sono dei capelli, spesso i neonati nei primi 6 mesi li perdono quasi completamente soprattutto nella zona frontale. I genitori in genere si allarmano ma in realtà non c’è niente di strano, non si tratta infatti di un problema ai follicoli piliferi, al contrario in questo modo si fa spazio ai veri e propri capelli che accompagneranno i bambini negli anni a venire.

4. Capelli rossi

Anche se nessuno dei due genitori è rosso e di carnagione chiara, vi è una piccola possibilità che il neonato assuma invece tali caratteristiche. In questo caso si parla di rutilismo e tale situazione si presenta quando sia mamma che papà sono portatori del gene recessivo MC1R.

5. L’acidità di stomaco dipende dai capelli del nascituro?

Tutte le mamme che accusano acidità di stomaco durante la gravidanza si sono sentite dire che è a causa dei molti capelli del nascituro. Ma è solo un falso mito? Su questo argomento non vi è ancora certezza scientifica anche se uno studio condotto negli Stati Uniti ha trovato una relazione statisticamente significativa fra la presenza di rilevanti bruciori di stomaco nelle future mamme e i tanti capelli del neonato al momento della nascita.

Sui neonati potrebbe interessarvi anche:

Francesca Biagioli

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram