Peluche sequestro

Giocattoli cinesi pericolosi per la salute dei bambini. A Genova, grazie a un’operazione congiunta di carabinieri del Nas e funzionari delle Dogane della Spezia, è stato effettuato un maxi sequestro di più di 2mila peluche perché ritenuti non sicuri e non conformi alla normativa comunitaria.

Il risultato è stato reso possibile grazie al monitoraggio e all’analisi delle banche dati dell’amministrazione doganale, oltre alle segnalazioni provenienti dalla Direzione Centrale Accertamenti e Controlli – Ufficio Analisi dei Rischi dell’Agenzia delle Dogane, che ha individuato una partita di giocattoli proveniente dalla Cina, destinati ad una società di Forlì.

LEGGI anche: 32MILA PELUCHE PERICOLOSI PER I BAMBINI: IL MAXI SEQUESTRO (VIDEO)

2616 sono i giocattoli venuti fuori senza i requisiti di sicurezza e quindi pericolosi, per un totale di circa 50 mila euro. Si tratta di peluche – con una falsa marcatura CE – che presentano una consistente e continua perdita di peli, possibile causa di problemi per la salute se ingeriti, aspirati o posti a contatto con gli occhi.

peluche genova

L’importatore è stato denunciato alla Procura della Repubblica di La Spezia per falso ideologico, violazione del codice del consumo e della normativa per la sicurezza dei giocattoli.

Germana Carillo

Foto

 

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram