App Mash&Co

Rispettare l’ambiente, gettare correttamente i rifiuti, mangiare sano e di stagione e mille altre cose: l’educazione ambientale è una cosa che si impara sin da piccoli e fare tutte quelle cose concretamente e nella quotidianità, come semplici gesti “normali”, è il modo migliore per crescere dei figli davvero green.

È anche vero, d’altro canto, che i nostri cuccioli sono i cosiddetti “nativi digitali”, cioè quelli che “mettigli in mano un iPad” e ti fanno cose che noi umani e vecchi adulti non potremmo nemmeno immaginare. Come unire allora l’utile al dilettevole? Ovvero, come approfittare di quei minuti (perché di minuti si deve trattare!) in cui i nostri bambini hanno in mano uno smartphone o un tablet per rivolgere loro una lezione di vita?

LEGGI anche: EDUCAZIONE AMBIENTALE: INTRODOTTA L'ORA DI AMBIENTE OBBLIGATORIA NELLE SCUOLE

Ci hanno pensato Katrin Ann Orbeta e Vincenzo Merenda, fondatori di Mash&Co, una start-up innovativa nata 2015 che si occupa della creazione di contenuti interattivi per bambini. Il loro progetto, la app “Mash&Co”, vuole introdurre a tematiche sociali e ambientali con tanto di cartoni interattivi animati per bambini in età prescolare.

L’idea è nata soprattutto da un’esigenza di Katrin Ann Orbeta, co-founder insieme a me di questo progetto. In pratica abbiamo messo insieme le nostre esperienze: lei viene dalle Filippine e avendo una sorta di doppia identità culturale (filippina e italiana d'adozione), ha sentito l'esigenza di utilizzare un mezzo di intrattenimento, per veicolare una tematica importante, ambientale ma non solo”, ci racconta Vincenzo Merenda, graphic designer e Ceo di Mash&Co.

mash co cibo

E così Vincenzo, 29 anni, e Orbeta, 30, hanno inventato la storia di amicizia tra Mash, un fungo, e Periwinkle, una chiocciolina, intraprendono un viaggio alla ricerca dell’acqua improvvisamente scomparsa dalla foresta. Tramite cartoni interattivi e mini game, i più piccoli imparano i valori della condivisione, dell’amicizia e del rispetto per la natura spostandosi avanti o indietro in varie scene. I genitori hanno l’opportunità di essere parte integrante del processo d’esperienza del bambino e di seguirne i progressi attraverso un pannello specifico.

LEGGI anche: L’ASILO NEL BOSCO: IL NIDO CHE EDUCA I BAMBINI ALL'ARIA APERTA

L’applicazione, scaricabile da App store e da Windows Phone store, è definita un “progetto transmediale” volto a trasmettere attraverso l'esperienza, la scoperta, la logica, il gioco e la narrazione i valori della condivisione e le tematiche come la consapevolezza ecologica. Inoltre non vi è alcun testo o voci fuori campo: tutto si basa sulla comunicazione metalinguistica per trasmettere valori e argomenti relativi all'ambiente, le energie rinnovabili, la condivisione e amicizia.

orbeta vincenzo

Mash&Co è progettata per bambini dai 2-5 anni.

Un ottimo modo, insomma, per far trascorrere quel tempo che concediamo ai nostri bimbi di tenere in mano un dispositivo elettronico. Un’app dedicata all’educazione ambientale, ma pur sempre un’app. Una volta spento il tablet, ricordate che non c’è migliore maestra che la natura stessa!

Germana Carillo

 

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram