arachidi bambini cover

Arachidi. Si possono inserire nella dieta dei bambini piccoli? E come farlo in completa sicurezza? Dato che questi alimenti sono molto allergizzanti, i genitori sono particolarmente timorosi nel far assaggiare per la prima volta ai propri figli le noccioline o il burro che da queste si ricava. Si tratta senza dubbio di un alimento non indispensabile nell’alimentazione dei bambini (almeno in Italia) ma che comunque i nostri figli a un certo punto della loro vita vorranno assaggiare, ecco allora come farlo in completa sicurezza.

Dalle ultime ricerche scientifiche sembra essere confermato che, per evitare la comparsa delle allergie, sia meglio assaggiare i diversi cibi fin da piccoli. Precedentemente si riteneva che fosse consigliabile ritardare l’inserimento di alcuni alimenti per evitare sensibilizzazioni o allergie, ora va invece per la maggiore la teoria contraria: meglio anticipare l'esposizione a cibi come appunto le arachidi per prevenire lo sviluppo di allergie. Evitare invece del tutto l’assunzione di questi e altri alimenti potenzialmente allergizzanti potrebbe essere controproducente e diventare addirittura la causa della sopraggiunta ipersensibilità. 

Leggi anche: frecciaARACHIDI E FRUTTA SECCA IN GRAVIDANZA PER RIDURRE IL RISCHIO DI ALLERGIE NEL BAMBINO
Naturalmente ogni singolo caso è a sé e ci possono essere situazioni in cui c’è familiarità con determinati tipi di allergie. Considerate che è sempre importante sentire il parere del proprio pediatra soprattutto se il bambino soffre di dermatiti, eczemi o sono già confermate alcune allergie.

arachidi bambini

Tornando nello specifico alle arachidi, nel 2015 uno studio pubblicato dal The New England Journal of Medicine ha messo a confronto un gruppo di neonati ad alto rischio di allergia che hanno comunque mangiato arachidi già in tenera età con un gruppo che invece non aveva mai assaggiato questo alimento. Si è riscontrato così che, tra coloro che avevano consumato arachidi, molti meno bambini avevano sviluppato l’allergia. I risultati sono stati una forte indicazione che l'introduzione di arachidi in giovane età in realtà riduce il rischio di sviluppare un'allergia a questa frutta secca. La ricerca ha tra l'altro dimostrato che i casi di allergie alle arachidi sono scarsi nei paesi in cui i bambini regolarmente mangiano questo cibo.

Forse questo singolo studio non basta a provare tutto ciò, però è certamente un'indicazione importante che dovrebbe essere approfondita da ulteriori ricerche.

QUANDO INSERIRE LE ARACHIDI E QUALI PRODOTTI SONO PIU’ SICURI

Se avete deciso insieme al vostro pediatra di inserire le arachidi tra gli alimenti per il vostro bambino c’è da tenere in considerazione una cosa molto importante: questi semi oleosi possono comportare un rischio soffocamento nei bambini molto piccoli. Bisogna quindi fare estrema attenzione prediligendo per i primi assaggi il burro di arachidi.

burro di arachidi ricetta

Se il bambino ha più di un anno si può provare a dargli mezzo cucchiaino di burro di arachidi biologico e naturale (ovvero senza sale, zuccheri, coloranti o conservanti) su un pezzetto di pane. Potete anche prepararlo da soli in casa, QUI trovate la nostra ricetta. 

Leggi anche: frecciaBURRO DI ARACHIDI: LA RICETTA PER PREPARARLO IN CASA
In realtà però gli esperti consigliano di offrire il primo assaggio già intorno ai 10 mesi di età proprio per prevenire il rischio allergie. Naturalmente, come ogni volta che si inserisce un cibo nuovo, vanno valutate eventuali reazioni. Bisogna quindi inserire un solo alimento alla volta, in questo caso le arachidi, e monitorare la reazione del bambino. Nel caso compaiano bolle, arrossamenti o qualsiasi altro sintomo contattare immediatamente il pediatra.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

frecciaCOME COLTIVARE LE ARACHIDI IN VASO
frecciaNOCI E ARACHIDI: MEZZA MANCIATA AL GIORNO PER RIDURRE IL RISCHIO DI AMMALARSI
frecciaNOCI E ARACHIDI FANNO BENE: TUTTI GLI STUDI CHE LO DIMOSTRANO

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram