bambini adozione 

Cercasi donatori di coccole per neonati, ovvero persone che vogliano dedicare il proprio tempo a bambini che sono in attesa di adozione o che temporaneamente sono stati allontanati dai loro genitori.

 La richiesta di aiuto viene dall’agenzia statunitense Spence-Chapin, che si occupa da anni di trovare una famiglia ai bambini meno fortunati. Un’iniziativa sicuramente particolare che parte dalla solidarietà. Ai volontari, infatti, non viene chiesto nient’altro che coccolare i più piccoli in base alla propria disponibilità di tempo.

Chiunque può candidarsi purché abbia delle caratteristiche che non compromettano in alcun modo la serenità dei più piccoli. Ogni volontario può coccolare i neonati dalle due alle sei settimane, il tutto dopo aver frequentato un corso di formazione ad hoc.

I “donatori d’affetto” dovranno compilare un diario e scattare qualche foto da far vedere ai bambini quando saranno più grandi. Parte fondamentale del progetto è la loro presenza durante l’inserimento nella famiglia adottiva o nel reinserimento in quella biologica, così da non turbare l’equilibrio dei piccolini.

Anche in Italia esistono delle iniziative come questa, per esempio a Brescia l'associazione Dharma dal 2011 provvede a coccolare e ad accudire i bimbi appena nati abbandonati in ospedale dai loro genitori.

Gli oltre trecento volontari, persone di tutte le età e opportunamente formate, operano presso le strutture ospedaliere bresciane, accudendo sia i neonati che quei minori ricoverati che siano stati vittime di maltrattamenti e che, per questo motivo, sono stati allontanati dalle famiglie.

Sono queste le notizie che ci piacciono!

Dominella Trunfio

Foto

LEGGI anche:

I BAMBINI DHARMA: I VOLONTARI CHE REGALANO COCCOLE E AFFETTO AI NEONATI ABBANDONATI

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram