kinetic sand sabbia cinetica

La sabbia cinetica (kinetic sand) che troviamo in vendita è composta per il 98% da sabbia pura e per il 2% da un ‘ingrediente segreto’, un polimero non tossico che fa parte del brevetto del prodotto. Viene utilizzata come una sorta di pasta modellabile che non si appiccica alle mani.

Sul web si trovano alcune ricette per provare a preparare in casa la sabbia cinetica, o almeno una sua imitazione, dato che gli ingredienti previsti sono differenti dalla sabbia pura e visto che la composizione completa del prodotto vero e proprio venduto come kinetic sand rimane in parte misteriosa.

La sabbia cinetica che troviamo in vendita non si secca mai e sembra quasi che prenda vita muovendosi da sola. Si tratta di un composto malleabile e plasmabile che non viene utilizzato solo per giocare ma anche nelle attività riabilitative basate sulla motricità fine.

La sabbia cinetica al tatto sembra sabbia bagnata anche se non lo è. Con la preparazione casalinga possiamo provare ad ottenere un composto simile alla sabbia cinetica che troviamo in vendita, da realizzare solo con ingredienti naturali.

Possiamo inserire il gioco con la sabbia cinetica tra le attività affini al metodo Montessori.

La sabbia cinetica fatta in casa non è uguale alla sabbia cinetica in vendita ma sarà comunque uno spunto per far divertire i vostri bambini.

Ecco una ricetta molto semplice tratta dal web per sperimentare la sabbia cinetica fatta in casa:

300 gr di farina integrale

300 gr di amido di mais

60 ml di olio da cucina a scelta

La farina integrale è stata scelta per imitare il colore della sabbia. Potrete utilizzare un olio da cucina che avete già a disposizione, ad esempio olio di mais o olio di semi di girasole. L’amido di mais o maizena si trova normalmente al supermercato ad un costo bassissimo. Si tratta semplicemente di mescolare e impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una sorta di pasta da modellare.

Vi suggeriamo anche una variante degli ingredienti da amalgamare tra loro per creare la sabbia cinetica:

300 gr di maizena

300 gr di semolino

100 ml di olio da cucina a scelta

Il composto ottenuto potrà rimanere all’interno di una ciotola o di un contenitore trasparente dove i bambini potranno divertirsi ad ‘impastare’ e modellare. La sabbia cinetica deve risultare malleabile e non troppo bagnata.

Vorreste preparare la sabbia cinetica colorata? Potreste provare ad aggiungere al composto ottenuto qualche goccia di coloranti per alimenti oppure di succo di barbabietola o altri coloranti naturali a vostra scelta.

Non vi resta che sperimentare!

Infine, ecco un video che mostra come funziona la sabbia cinetica vera e propria che troviamo in vendita.

Marta Albè

Leggi anche:

TUTORIAL PER LA PASTA DA MODELLARE FAI DA TE

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram