giocare tornare bambini

Durante l’infanzia abbiamo avuto a disposizione molto tempo per giocare ma ora, da adulti, forse ci siamo quasi dimenticati come si fa. Chi ha dei figli piccoli o dei nipotini può riscoprire il gioco grazie alla loro compagnia. Ma chi non ha questa possibilità può ricominciare a introdurre il gioco o altre attività tipiche dell’infanzia nelle proprie giornate.

È vero, di solito abbiamo poco tempo a disposizione, ma potremmo provare a ritagliarci una mezz’ora una o due volte alla settimana per riscoprire quanto sia divertente giocare, da soli e soprattutto in compagnia.

Avvicinarci al gioco ci aiuta a ritrovare il nostro bambino interiore, che vive dentro di noi e che desidera sempre sorridere, essere felice e divertirsi. In fondo non ci resta che metterci in ascolto della sua voce e seguire le sue indicazioni per riportare un tocco di leggerezza nelle nostre giornate.

Ricominciare a giocare è rilassante e stimola la nostra creatività. Calma la mente e aiuta il corpo a superare lo stress. Ecco alcuni suggerimenti per riportare il gioco nella nostra vita quotidiana, anche quando le nostre giornate sono frenetiche e ricche di impegni.

1) Colorare

Colorare è un’arte e fa bene sia agli adulti che ai bambini. Possiamo decidere di fare un disegno su un semplice foglio di carta e di colorarlo con pastelli o pennarelli oppure possiamo partire da un disegno già pronto da colorare. Sono davvero numerose le risorse – online e non – da questo punto di vista. In libreria spopolano gli album da colorare con i mandala e altri disegni artistici, tutti dedicati a chi non è più bambino ma vuole scoprire la bellezza e i benefici dell’arteterapia e la sensazione di relax che una semplice attività basata sui forme e colori può donare.

Leggi anche: Colorare: tutti i vantaggi e i benefici per adulti e bambini

giocare 1

2) Fare sport e giocare in compagnia

Da quanto tempo non giocate più a nascondino o non praticate uno sport di squadra? Forse in passato facevate parte di una squadra di calcio o di pallavolo e quando eravate bambini questo tipo di attività occupava con soddisfazione una buona parte della vostra vita. E ora? Potete ricominciare a giocare e a praticare sport. Non è mai tardi per sentirsi giovani e per ritrovare la forma fisica, ma anche per divertirsi e sorridere in compagnia.

giocare 2

3) Creatività e progetti artistici

Se ci sentiamo creativi, cerchiamo di dare più spazio a questa nostra grande passione. Possiamo partire da lavoretti dedicati al riciclo creativo o realizzare delle decorazioni per la casa basate sul periodo dell’anno in cui stiamo vivendo, dalle decorazioni natalizie ai festoni per i compleanni, fino ai lavoretti con le foglie cadute in autunno. Ritagliamo, impastiamo, modelliamo, dipingiamo o dedichiamoci a qualsiasi altra attività creativa che ci ricordi l’infanzia e ci aiuti a vivere meglio.

Leggi anche: L’importanza e i benefici dell’arte nella crescita dei bambini

giocare 3

4) Inventare e raccontare fiabe

Appena ne avete la possibilità, inventate una fiaba della buonanotte da raccontare ai vostri bambini oppure, semplicemente, raccontate una storia pensata solamente per voi, scrivetela su un foglio e magari illustratela. Potreste rileggerla nel corso del tempo e poi arricchirla a vostro piacere. Sarà una fantastica avventura e, storia dopo storia, arriverete a creare una bella raccolta di racconti.

Leggi anche: 5 consigli per trascorrere al meglio del tempo con i bambini

giocare 4

5) Giochi da tavolo

Forse anche voi ricordate i pomeriggi che passavate da bambini impegnati nei giochi da tavolo e di società in compagnia degli amici. Il suggerimento è di proporre proprio agli amici di un tempo oppure alla vostra famiglia l’organizzazione di una serata tutta dedicata al gioco. Potreste riscoprire un divertimento che con il tempo avete dimenticato.

Leggi anche: Giochi da tavolo: 10 idee per il riciclo creativo

giocare 5

Vi piacerebbe ricominciare a giocare anche se ormai siete ‘grandi’?

Marta Albè

Fonte foto: Cafemom

Leggi anche:

Come gestire lo stress e rilassarsi in 7 mosse
La scultura che ci mostra l’amore del bambino interiore che è in noi
10 cose da fare per tornare bambini

 

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram